Oldribs Community Official Forum :: Prodotti per la protezione motori
 Indice del forum
Forum dedicato alla nautica da diporto
 PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum
Prodotti per la protezione motori
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Motori
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
adriatico




abilitati



Registrato: 25/05/12 12:31
Messaggi: 203
adriatico is offline 






MessaggioInviato: Dom Feb 22, 2015 11:54    Oggetto:  Prodotti per la protezione motori
Descrizione:
Rispondi citando

Salve cosa utilizzate per proteggere/lubrificare tutti i leveraggi, ingranaggi, cavi, teste delle viti, gommine stabilizzanti o ammortizzanti, nonchÚ sulla girante (durante il rimessaggio/manutenzione ) oring ecc... dei vostri motori?
Confermate che il grasso bianco o blu al litio pu˛ utilizzare dappertutto?

Altra domanda per proteggere dalla salsedine il motore sotto la calandra
cosa ne pensate di un velo leggero di paraffina spray?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Dom Feb 22, 2015 11:54    Oggetto: Adv






Torna in cima
serventin

Grande Postatore


attivi



Registrato: 06/07/08 20:43
Messaggi: 2208
serventin is offline 






MessaggioInviato: Lun Feb 23, 2015 1:52    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io uso grasso dielettrico sulle candele,grasso mercury o yamaha con pistola a pressione su tutti gli snodi facendo uscire il grasso vecchio e muovendo il motore(se troppo duro scaldo con il propano a torcia!)....quello al litio bianco lo uso per protezione dalla ruggine dato che si asciuga.
Prima di mettere quello nuovo pennello bene il motore con nafta evitando di toccare gomme o cavi,quelli li lavo con uno spruzzino e aceto (faccio anche il bidone per il lavaggio del circuito di raffreddamento con l'aceto) e poi spruzzo CRC (evitando tubi e pippette candele,quelle a lungo andare con il CRC si gonfiano e non fanno piu' aderenza staccandosi.
Gomma non la ingrasso mai( tubi benzina o elettrici ) a volte uso i prodotti che si usano per i pneumatici,arricchiscono la gomma e la rendono meno soggetta alle crepe!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30327
Camillo is offline 

LocalitÓ: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Lun Feb 23, 2015 9:44    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

CRC 6.66 sottocalandra...

Forma un velo lubrificante che impedisce al salino di attecchire e allo stesso tempo non impasta come il grasso o la paraffina...

Grasso bianco o blu pari non sono...

Il blu Ŕ pi¨ scorrevole, il bianco va dove non deve essere dilavato dall'acqua.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si pu˛ distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paltos

Grande Postatore


attivi



Registrato: 23/12/06 03:52
Messaggi: 6037
Paltos is offline 

LocalitÓ: Rumagna mia




MessaggioInviato: Lun Feb 23, 2015 7:44    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Garasso Mercury lubrificante per gli ingrassatori .

Grasso adesivo ( non consigliato per la lubrificazione ma solo a protezione ) nell' asse elica e a protezione di parti zincate o ferrose .

Il grasso bianco l' h˛ bandito dai miei motori .

Il crc 6.66 l' h˛ uato una volta o 2 sul Dorado ma non ne sono un abitudinario .

Ciao .

_________________
Focchi 550 Family + Selva Dorado XsR
Focchi 360 + Honda BF20 D 4T
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30327
Camillo is offline 

LocalitÓ: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Lun Feb 23, 2015 8:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Paltos ha scritto:


Il grasso bianco l' h˛ bandito dai miei motori .

Ciao .


Why?

Non lo adoro neppure io, per˛ il grasso al litio Ŕ considerato tra i migliori...

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si pu˛ distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
adriatico




abilitati



Registrato: 25/05/12 12:31
Messaggi: 203
adriatico is offline 






MessaggioInviato: Lun Feb 23, 2015 10:15    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non prendetemi per pignolo ma avendo un motore vecchio semi nuovo ma mai utilizzato probabile che in una stagione vengano fuori tutte le magagne...

Paltos ha scritto:
Garasso Mercury lubrificante per gli ingrassatori .

Grasso adesivo ( non consigliato per la lubrificazione ma solo a protezione ) nell' asse elica e a protezione di parti zincate o ferrose .
Il grasso bianco l' h˛ bandito dai miei motori
Ciao .


PerchŔ hai bandito il bianco?
Il mercury costa una valanga penso vada bene uguale ovviare con un buon litio blu, sbaglio?

Camillo ha scritto:
CRC 6.66 sottocalandra...
.

Ok per il CRC io avendo un motore vecchio anche se pari al nuovo Ŕ bene che mi premunisca..

serventin ha scritto:
Io uso grasso dielettrico sulle candele,
Gomma non la ingrasso mai( tubi benzina o elettrici ) a volte uso i prodotti che si usano per i pneumatici,arricchiscono la gomma e la rendono meno soggetta alle crepe!


Il Dielettrico nella bobina o nella testata?
Invece per la gomma e plastica si pu˛ usare tranquillamente il grasso al silicone che infatti si usa per gli oring, guarnizioni gomma ecc....poi mi sa che Ŕ uguale al dielettrico...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paltos

Grande Postatore


attivi



Registrato: 23/12/06 03:52
Messaggi: 6037
Paltos is offline 

LocalitÓ: Rumagna mia




MessaggioInviato: Lun Feb 23, 2015 11:36    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il grasso al silicone lo uso anche per l' asse elica . Essendo poco dilavabile vÓ bene .

L' h˛ usato anche per montare i supporti antivibranti ( i dischi tondi ) nel gambo del Selva 15 .
Regolarmente si ossidano e si bloccano nel gambo .
Con quel grasso dovrebbero essere protetti dall' ossidazione dell' alluminio che li blocca .

Camillo ha scritto:
Paltos ha scritto:


Il grasso bianco l' h˛ bandito dai miei motori .

Ciao .


Why?

Non lo adoro neppure io, per˛ il grasso al litio Ŕ considerato tra i migliori...


Per le incrostazioni da secco/seccato che mi lasci˛ nella cassa pompa e sull' albero del Mercury .

Ciao .

_________________
Focchi 550 Family + Selva Dorado XsR
Focchi 360 + Honda BF20 D 4T
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30327
Camillo is offline 

LocalitÓ: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Mar Feb 24, 2015 8:24    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Paltos ha scritto:


L' h˛ usato anche per montare i supporti antivibranti ( i dischi tondi ) nel gambo del Selva 15 .
Regolarmente si ossidano e si bloccano nel gambo .
Con quel grasso dovrebbero essere protetti dall' ossidazione dell' alluminio che li blocca .


Non me ne parlare... Evil or Very Mad

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si pu˛ distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
adriatico




abilitati



Registrato: 25/05/12 12:31
Messaggi: 203
adriatico is offline 






MessaggioInviato: Mar Feb 24, 2015 8:52    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Infatti a mio parere nella cassa pompa non va un grasso forte tanto meno un grasso dilavabile...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kwama

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 08/09/11 17:54
Messaggi: 6674
kwama is offline 

LocalitÓ: Milano




MessaggioInviato: Mar Feb 24, 2015 9:07    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ok per l'utilizzo dei vari prodotti nel sotto calandra (in effetti quello bianco quando si secca Ŕ una rottura infinita)

Ma nella cassa pompa, visto che se non ho capito male la funzione Ŕ solo di protezione per i primi giri della girante nuova, non Ŕ meglio usare del silicone spray?

Ho cambiato due giranti per cui non faccio testo ma ad occhio la scorrevolezza era accettabile con il vantaggio di non lasciare residui o altro

_________________
Bat Grifo + Yamaha Top_pato
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
adriatico




abilitati



Registrato: 25/05/12 12:31
Messaggi: 203
adriatico is offline 






MessaggioInviato: Mar Feb 24, 2015 11:19    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

kwama ha scritto:
ok per l'utilizzo dei vari prodotti nel sotto calandra (in effetti quello bianco quando si secca Ŕ una rottura infinita)

Ma nella cassa pompa, visto che se non ho capito male la funzione Ŕ solo di protezione per i primi giri della girante nuova, non Ŕ meglio usare del silicone spray?

Ho cambiato due giranti per cui non faccio testo ma ad occhio la scorrevolezza era accettabile con il vantaggio di non lasciare residui o altro


Per questo motivo va bene un grasso non dilavabile il dilavabile creerebbe intasamenti, che a lungo andare comunque si libererebbero... io uso un grasso scarso che si sciacqua, ma secondo me va benissimo anche un comune grasso spray.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paltos

Grande Postatore


attivi



Registrato: 23/12/06 03:52
Messaggi: 6037
Paltos is offline 

LocalitÓ: Rumagna mia




MessaggioInviato: Sab Feb 28, 2015 5:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quando poi prendi una secca e aspiri della sabbia con un grasso "poco dilavabile " ti si attacca e fÓ da carta smeriglia .

Ne basta appena un velo di normaissimo grasso giusto per i primi giri poi ci pensa l' acqua .

Ciao .

_________________
Focchi 550 Family + Selva Dorado XsR
Focchi 360 + Honda BF20 D 4T
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
adriatico




abilitati



Registrato: 25/05/12 12:31
Messaggi: 203
adriatico is offline 






MessaggioInviato: Mar Mar 10, 2015 12:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Paltos ha scritto:
Quando poi prendi una secca e aspiri della sabbia con un grasso "poco dilavabile " ti si attacca e fÓ da carta smeriglia .

Ne basta appena un velo di normaissimo grasso giusto per i primi giri poi ci pensa l' acqua .

Ciao .


Sempre che la secca sia di sabbia altrimenti... Mr. Green

Alla fine ho optato per grasso siliconico: gomme plastiche ed elettriche; Grasso Yamalube lical da 400 cc 13,50 Ç per cuscinetti e leveraggi vari e CRC 6-66 per protezione.....massima resa poca spesa!

Oltre a questo ho potuto constatare che il motore nonostante sia del 98 deve fare il rodaggio ed Ŕ praticamente nuovo vedi cielo del pistone, il meccanico ( mi sa che ha fregato ) mi ha venduto a 12Ç al lt 4 litri del minerale consigliato dalla casa: TCW-3 marca persian oil nautico che a suo dire Ŕ buonissimo.
Vistoche devo fare ancora il rodaggio cosa pensate Ŕ vero che Ŕ meglio un buon minerale consigliato dalla casa, come in questo caso, piuttosto che un sintetico medio basso? A suo dire per un buon sintetico devi spendere una bel po di soldi...

Altra cosa: come va montata questa diavoleria???? Twisted Evil non servono i sensori corretto?
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Se servono esplosi o tabelle varie o altro basta chiedere ho il libretto originale.....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30327
Camillo is offline 

LocalitÓ: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Mar Mar 10, 2015 11:07    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

adriatico ha scritto:


Altra cosa: come va montata questa diavoleria???? Twisted Evil non servono i sensori corretto?
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




E' di tipo induttivo, quindi sente gli impulsi elettrici e in pratica funziona come un encoder.

Di solito Ŕ il filo stesso che fa da sensore, avvolto attorno al cavo AT di una candela: ogni scarica AT induce un campo intorno al cavo e quindi una corrente nel sensore dello strumento.

L'unico problema Ŕ il numero di impulsi per cilindro: Per un 2t sono pari al n░giri, per un 4t la metÓ.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si pu˛ distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
adriatico




abilitati



Registrato: 25/05/12 12:31
Messaggi: 203
adriatico is offline 






MessaggioInviato: Mar Mar 10, 2015 11:47    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quindi Camillo non dovrei fare nessuna divisione per il mio 2 tempi perchŔ dovrebbe darmi il N. giri corretto , confermi?
Dove dovrei montare l'altro filo se uno va attorno ad cavo delle due candele?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paltos

Grande Postatore


attivi



Registrato: 23/12/06 03:52
Messaggi: 6037
Paltos is offline 

LocalitÓ: Rumagna mia




MessaggioInviato: Mer Mar 11, 2015 4:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Di quei contagiri ce ne sono di svariati tipi .

Accertati che abbia il settaggio per 2 - 4 Tempi ( che pu˛ essere o manuale o automatico ) .
Comunque vanno un p˛ con il tempo che trovano .
Ne h˛ provati un paio , e :
- sul Mercury 25 o l' Honda 20 non andavano bene .
-sul 5 CV 4T invece funzionava .

Mi hÓ fatto pensare che secondo mŔ risentono molto dei disturbi dell' alternatore .

P.S. : risentono anche del tipo di bobina . Pare che abbiano problemucci con le bobine doppie dei 4T .

Ciao

_________________
Focchi 550 Family + Selva Dorado XsR
Focchi 360 + Honda BF20 D 4T
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
adriatico




abilitati



Registrato: 25/05/12 12:31
Messaggi: 203
adriatico is offline 






MessaggioInviato: Dom Mar 15, 2015 11:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ok grazie riguardando bene mi sono accorto che ha solo un filo, quando riuscitro a fare una prova magari posto il video!

Per l'olio persian oil mai sentito? Vero che meglio un buon minerale piuttosto che un sintetico che a suo dire se veramentee minerale e buono costa un botto?

vado bene a fare il rodaggio con quell'olio che ho preso?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paltos

Grande Postatore


attivi



Registrato: 23/12/06 03:52
Messaggi: 6037
Paltos is offline 

LocalitÓ: Rumagna mia




MessaggioInviato: Mer Mar 18, 2015 7:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io ti posso solo dire Quicksilver Premium Plus . Solo usato quello .

Ciao .

_________________
Focchi 550 Family + Selva Dorado XsR
Focchi 360 + Honda BF20 D 4T
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30327
Camillo is offline 

LocalitÓ: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Gio Mar 19, 2015 9:21    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Si, meglio un minerale che ha punto di combustione pi¨ basso e lascia meno residui...

Ci sto facendo un articolo su che si vedrÓ in edicola tra due o tre mesi... Flap

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si pu˛ distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Motori Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Oldribs Community Official Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB ę 2003 - 2008