Oldribs Community Official Forum :: durata gommone Neoprene Hypalon
 Indice del forum
Forum dedicato alla nautica da diporto
 PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum
durata gommone Neoprene Hypalon
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gommoni
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
mistelmistel




abilitati



Registrato: 14/10/13 07:52
Messaggi: 105
mistelmistel is offline 

Località: Umbria/Eolie
Interessi: mare, mare, mare




italy
MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2016 4:22    Oggetto:  durata gommone Neoprene Hypalon
Descrizione:
Rispondi citando

ciao
ho letto qualcosa sui vari topic in ordine alla durata dei gommoni in neoprene/hypalon (ad es. il Novamarine met anni 80). Se il gommone è stato tenuto perfettamente (rimessaggio al coperto, poco utilizzo ed esposizione ai raggi solari, tubolari tenuti in modeata pressione durante l'inverno, manutenzioni con cera ecc) qualcosa ci fa pensare che possano durare anche 40 anni ovvero ci sono comunque dei limiti inesorabili di durata (es inevitabile disgregazione interna causa batteri). Gradite le vostre opinioni anche se capisco che sia difficile quantificare la durata
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2016 4:22    Oggetto: Adv






Torna in cima
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30420
Camillo is offline 

Località: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2016 4:42    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ci sono gommoni di 50 anni che ancora girano perfetti (Zodiac) e gommoni che dopo 30 anni, puntuali come un treno svizzero, vanno in autodistruzione (Callegari) anche se tenuti in una teca di cristallo.

L'esperienza mostra poi che molto dipende anche dal colore (i Bat arancio si sbiadiscono in fretta e spolverano, i Callegari gialli reggono meglio di quelli grigi che a loro volta reggono l'età meglio di quelli arancio)

Il mio Domar e l'M40 hanno sicuramente più di trent'anni (classe 1982 entrambi) eppure il tessuto è ancora morbidissimo e privo di segni di età... il Pirelli ha un paio di lustri in più ed una vita non proprio tranquilla (ex militare)alle spalle, qualche incollaggio dei coprigiunti ( di gomma liscia e non di neoprene) comincia a slabbrarsi ma di delaminazione manco l'ombra.

io dico che i gommoni in Neoprene, ben tenuti, se non sono eterni ci vanno vicino...

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si può distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lupo_alberto




abilitati



Registrato: 20/08/16 12:14
Messaggi: 344
lupo_alberto is offline 






MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2016 5:01    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Interessantissimo.
Quindi nella valutazione di un acqquisto tra un hypalon/neoprene di 20 anni ben tenuto ed un PVC nuovo più o meno dello stesso prezzo, la bilancia dovrebbe pendere verso la prima scelta.
Se non sono off topic, domando : come si riconsce un neoprene ben tenuto (lacerazioni e altre magagne visibili a parte)
Per seguire l'esempio di Camilllo, come si presentano uno zodiac di 50 anni e un Callegari di 30 ?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30420
Camillo is offline 

Località: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2016 5:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il Callegari presenta zone visibilmente scure e gruppi di bollicine simili a quelle causate dalla ruggine sottopelle sulle auto. Il tessuto appare "cartonato" ( rigido da piegare, rimangono evidenti grinze) ... Quando è così, è da buttare, se non lo è, presto lo diventerà.

Per capirci, il tendalino di questo è già andato...

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


E i tubolari ci sono vicini ( nota le bolle)

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Lo zodiac pare... nuovo!... giusto un pò opacizzato.

NB: anche i Marshall a volte presentano bollicine, ma , a quanto pare, interessano solo lo strato più superficiale e non portano conseguenze ... i Callegari invece perdono...

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si può distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lupo_alberto




abilitati



Registrato: 20/08/16 12:14
Messaggi: 344
lupo_alberto is offline 






MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2016 6:03    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Chiarissimo, grazie!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lupo_alberto




abilitati



Registrato: 20/08/16 12:14
Messaggi: 344
lupo_alberto is offline 






MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2016 6:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Aspetta..solo ora vedo le foto, forse le hai caricate in seguito.
Ambedue le foto sono del Callegari, corretto?
Vedo il "cartonato" ma non riesco a vedere le bolle
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mistelmistel




abilitati



Registrato: 14/10/13 07:52
Messaggi: 105
mistelmistel is offline 

Località: Umbria/Eolie
Interessi: mare, mare, mare




italy
MessaggioInviato: Mer Ago 31, 2016 7:49    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

1) mi domando se i segni di un invecchiamento definitivo sono sempre visibili fuori o è possibile che un gommone che fuori sembra ottimo dentro celi diverse magagne... si parla sempre in linea di massima ...
2) dei Novamarine che mi dici ?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spitfire380

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 28/06/16 19:22
Messaggi: 976
Spitfire380 is offline 






MessaggioInviato: Dom Mag 14, 2017 11:44    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vado avanti da dove ha lasciato camillo....

questo è hypalon con 44 anni sul groppone. =)

Anno scorso presentava una minima delaminazione sui coni.... qualche sparuta bollicina... ancora quest'anno non l'ho aperto. Ma manca poco.

Il tessuto è simile a quello dei callegari ma ovviamente non è lo stesso... è morbido, non si cuoce...

sono d'accordo che l'hypalon se ben tenuto sia veramente molto durevole.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mistelmistel




abilitati



Registrato: 14/10/13 07:52
Messaggi: 105
mistelmistel is offline 

Località: Umbria/Eolie
Interessi: mare, mare, mare




italy
MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 7:32    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

penso di aver capito che i mezzi di cui parliamo se ben tenuti possono durare molto a lungo a patto però che il proprietario sia autonomo nelle riparazioni degli scollamenti di media entità che inesorabilmente si presenteranno (maniglie, angoli, bottazzo, )... perchè dopo 25/30 anni è possibile che tali scollamenti siano sequenziali.
Quindi io immagino che se il proprietario non sia dotato di manualità/autonomia, laddove debba ricorrere a riparazioni professionali anche per problemi di media entità, il concetto di longevità viene meno in quanto si scontra con la non convenienza economica . Aiutatemi a capire con esempi pratici ...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paolo

Grande Postatore


attivi

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 26/12/06 12:12
Messaggi: 3545
Paolo is offline 

Località: Roma





italy
MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 11:11    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mah non sarei così drastico se trovi l'artigiano onesto e bravo e gli porti il gommone volta l'anno se serve ovviamente stagioni e te la cavi, essere autonomi è importante durante le vacanze per non rovinartele, io non sono un mani abili e ho problemi di spazio quindi per forza di cose devo avvalermi di tecnici, per il gommone l'ho trovato uno bravo e onesto, per il fuoribordo invece più difficile oramai sui motori vecchi o più carino dire più esperti non hanno voglia di metterci le mani anche perché le tariffe spesso superano il valore del motore.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spitfire380

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 28/06/16 19:22
Messaggi: 976
Spitfire380 is offline 






MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 11:26    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

allora la questione delle riparazioni è una cosa che va essenzialmente eseguita dal proprietario, secondo me. bisogna essere un minimo esperti per andare in goiro con un battello gonfiabile, per il fatto che non sempre le cose vanno come dovrebbero andare. Capita una fortatura. Capita spesso.

Bisogna saperci mettere le mani in qualsiasi condizione. FORTUNATAMENTE la media entità (es. un bel foro o taglietto nel tubolare) sono FACILI da riparare ed è questa la "media entità". Quindi.... andare a comprre il materiale e portarselo appresso è una necessità e, ti assicuro, fare una buona riparazione pulita NON è DIFFICILE.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kwama

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 08/09/11 17:54
Messaggi: 6691
kwama is offline 

Località: Milano




MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 12:01    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Me lo vedo il Cumenda con il 10 metri e doppia motorizzazione ad attaccar pezze con l'adamepre..... ROTFL

Dai su non esageriamo, che ognuno di noi lo posso fare per mille motivi (risparmio, divertimento, non avere altro da fare) è un conto ma che sia fra le conoscenze base mi sembra veramente una boiata.

Diciamo che nel nostro caso il vantaggio di avere gommoni di una certa età è che il valore economico è ridicolo per cui uno può lanciarsi nel fai da te senza troppi patemi e questo porta spesso al provarci.

Ma che sia condicio sine qua non direi, più che altro se si scolla e perde i pezzi lo vendi a qualcuno che ha voglia di metterci le mani e aggiungendo poco ti compri un nuovo usato senza troppi sbattimenti

Prova

_________________
Bat Grifo + Yamaha Top_pato


Ultima modifica di kwama il Ven Nov 03, 2017 7:55, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30420
Camillo is offline 

Località: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 1:05    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

lupo_alberto ha scritto:
Aspetta..solo ora vedo le foto, forse le hai caricate in seguito.
Ambedue le foto sono del Callegari, corretto?
Vedo il "cartonato" ma non riesco a vedere le bolle


In alto a destra nella seconda foto...le macchie scure che vedi sopra la valvola sono altrettanti punti marci all'interno...

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si può distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30420
Camillo is offline 

Località: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 1:12    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

mistelmistel ha scritto:
nelle riparazioni degli scollamenti di media entità che inesorabilmente si presenteranno (maniglie, angoli, bottazzo, )... perchè dopo 25/30 anni è possibile che tali scollamenti siano sequenziali.
Quindi io immagino che se il proprietario non sia dotato di manualità/autonomia, laddove debba ricorrere a riparazioni professionali anche per problemi di media entità, il concetto di longevità viene meno in quanto si scontra con la non convenienza economica . Aiutatemi a capire con esempi pratici ...


Non è vero...

La stessa cosa allora vale per qualsiasi altro bene di consumo ... la macchina è più facile che te la sbattano in parcheggio che non che cedano le saldature del telaio... e qualsiasi barca di VTR dopo 10 anni ha il gelcoat scheggiato o con le "ragnatele"... che fai, la butti o la fai riverniciare?

C'è chi sul gommone non ha mai dovuto metterci mano per "vetustà" e chi se l'è trovato scollato dopo un mese... Il PVC ha aspettative di vita ben inferiori all'hyaplon , eppure i rulli EV che vedi nelle foto di Spitfire hanno la stessa età del gommone e , pur essendo in PVC, stanno benone..

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si può distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mistelmistel




abilitati



Registrato: 14/10/13 07:52
Messaggi: 105
mistelmistel is offline 

Località: Umbria/Eolie
Interessi: mare, mare, mare




italy
MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 2:37    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ok mi fa piacere avere un vostro comperente parere
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
luciano

Grande Postatore


attivi


Età: 55
Registrato: 02/12/07 00:45
Messaggi: 5399
luciano is offline 

Località: Toscanaccio..





italy
MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 8:34    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Camillo ha scritto:
eppure i rulli EV che vedi nelle foto di Spitfire hanno la stessa età del gommone e , pur essendo in PVC, stanno benone..



..qui si parla di neoprene/hypalon ma NON demonizziamo appunto il PVC che è più resistente agli sfregamenti del sopracitato.. Enrico ben sa la qualità -appunto citato- del PVC Eurovinil.. Io ho avuto quattro gommoni EV alcuni piu nuovi, altri mooolto meno nuovi e vi assicuro che il tessuto non ha NIENTE da invidiare al suddetto.. altro non sia stato tenuto dal solito "majale" con la j , nel cui caso vi ritroverete nella peggiore condizione col tessuto che vi "incolla" le mani Mr. Green ..
Come sempre si tratta alfine di bontà & qualità del materiale e dei processi di costruzione

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
gommoclassic

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 01/01/07 16:35
Messaggi: 1111
gommoclassic is offline 

Località: Vietri sul Mare




MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 9:42    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Secondo me il vero problema del PVC rimane l"incollaggio con lo specchio di poppa in legno, 7 forse 8 anni e va rifatta !! Per chi ha dimestichezza,non rappresenta un grosso probkwma ma è così!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spitfire380

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 28/06/16 19:22
Messaggi: 976
Spitfire380 is offline 






MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 10:47    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il vero problema del PVC è che il PVC fa schifo. Flap

LASCIATE STARE il PVC eurovinil che non so che macumba gli facevano sopra e dentro perchè è IN ASSOLUTO il PVC più tenace che io abbia mai visto...

Ma è un miracolo, non la norma. E comunque, per qualche strana ragione, il PVC eurovinil di oggi non c'azzecca niente con quello di un tempo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
luciano

Grande Postatore


attivi


Età: 55
Registrato: 02/12/07 00:45
Messaggi: 5399
luciano is offline 

Località: Toscanaccio..





italy
MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 11:40    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Spitfire380 ha scritto:
E comunque, per qualche strana ragione, il PVC eurovinil di oggi non c'azzecca niente con quello di un tempo.


infatti le 'zatterine' che vendono mi sa sono solo marchiate e commercializzate

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mistelmistel




abilitati



Registrato: 14/10/13 07:52
Messaggi: 105
mistelmistel is offline 

Località: Umbria/Eolie
Interessi: mare, mare, mare




italy
MessaggioInviato: Mar Ott 31, 2017 7:25    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi risulta che il PVC di per se non sia un materiale scadente (basta non tenerlo troppo al sole per evitare il 70% dei problemi) ma è associato al concetto di qualità bassa perchè è il principale ingrediente di gommoni economici, con un secondo ingrediente che sono la scarsa cura negli incollaggi (chi ripara i gommoni mi dice che nei pezzi scollati talvolta non si trovano tracce di colla come se ne avessero messa pochissima). Molti gommoni heavy duty sono in PVC come i nuovi Zodiac degli ultimi 7/8 anni (almeno quelli fatti in Francia con la termosaldatura dei tubolari e dello specchio di poppa), che pare si scollino di rado, a parte per quegli accessori incollati. Certo il neoprene è un altra cosa.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gommoni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Oldribs Community Official Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008