Oldribs Community Official Forum :: Novamarine Navy 415 disastrato
 Indice del forum
Forum dedicato alla nautica da diporto
 PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum
Novamarine Navy 415 disastrato
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gommoni
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Spitfire380

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 28/06/16 19:22
Messaggi: 976
Spitfire380 is offline 






MessaggioInviato: Lun Mag 29, 2017 5:35    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io invece ho il problema che solitamente i mezzi che acquisto li prendo per godermeli e prima di prenderli di solito mi assicuro che siano esattamente ciò che cerco. Che siano perfetti per me in assoluto. I mezzi marini non fanno eccezione e solitamente se ne vanno quando sono irrecuperabili. I gommoni che ho avuto o non erano direttamente miei (molti dei gommoni che ho posseduto erano in realtà o di mio nonno o di mio zio) e prima o poi sono andati venduti oppure se sono proprio miei sono in garage e rimarranno li fino all'esaurirsi della propria vita. La Andreani non fa eccezione, è l'unica barca a motore che ho trovato potesse piacermi in una misura che per me è perfetta e rimarrà li a vita. L'unica cosa che mi manca è la barca a vela... e a parte una barca inglese che è difficilissima da reperire da noi, l'unica papabile per le mie esigenze sarebbe una EC-21. Intanto perchè ho avuto la fortuna di lavorare per l'ing. e mi ha sempre trattato con garbo e gentilezza, e per il fatto che per le mie esigenze è un miracolo di disposizione e di incastri.

Fino a questo momento, insomma, la "gioia" della vendita io non l'ho mai provata. Mr. Green
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Lun Mag 29, 2017 5:35    Oggetto: Adv






Torna in cima
orbino




abilitati


Età: 70
Registrato: 09/10/13 21:45
Messaggi: 333
orbino is offline 

Località: Genova
Interessi: mare mare mare
Impiego: nullafacente impegnato


MessaggioInviato: Lun Mag 29, 2017 7:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

In campo nautico ognuno ha la sua filosofia, a me piace o meglio piaceva cambiare, provare, sperimentare, una volta conosciute le possibilità ed anche i limiti delle barche spostavo l'attenzione ad altro, senza rinnegare ma anche senza rimorsi. Probabilmente era anche un sfogo per smaltire le tensioni lavorative che avevo in quegli anni. L'ultima vela che ho avuto ha battuto ogni record, è durata quasi tre anni. agli albori, nei miei primi 15 anni di mare ho girato un numero molto alto di gommoni, il primo fu un Hutchinson, poi Callegari, Zodiac, Domar, Jolly, fino al primo VTR Lomac, poi il passaggio ai motoscafi, in contemporaneo coltivavo le derive a vela e successivamente i cabinati.
Per curiosità, qual'è la barca a vela inglese che ti farebbe gola? Tra le altre ho avuto un Camper&Nicolson old style che esteticamente e velicamente era veramente fascinosa ma come interni era discretamente scomoda.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spitfire380

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 28/06/16 19:22
Messaggi: 976
Spitfire380 is offline 






MessaggioInviato: Mar Mag 30, 2017 12:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Newbridge Corribee.

Un piccolo sloop di 6 metri e spicci fuori tutto.

Lo hanno prodotto a partire dai primi anni '60 fino ai primi anni '80.

Difficilissimo da trovare qua. Alcuni allestimenti erano veramente carini per quanto riguardava lo spazio interno per 1-2 persone. L'MK-III aveva anche una versione con un microbagno separato.

Mi piace la linea, ne parlano molto bene e alcuni fulminati ci hanno fatto anche notevoli traversate. Passa per essere un piccolo barcozzo piuttosto veloce, oltretutto. Era la mia prtima scelta prima di venire a conoscenza della EC-21 Sciuscià.

Il figlio di Ceccarelli probabilmente non avrà fatto una bellissima figura con Mascalzone Latino a suo tempo, ma Epaminonda, il padre, le barche le sapeva disegnare. Al tempo in cui io lavoravo per lui (per il padre) era già molto vecchio (e molto sordo) ed era proprio il periodo della America's Cup. Mi occupavo di scrivere per lui le mail e leggere quelle che arrivavano dal figlio. Non ricordo con precisione che anno fosse, ma ricordo la questione che segarono la poppa quasi interamentee ricordo benissimo il commento dell'ing.
(una roba del tipo.... "me l'aveva 'det che s'era incora cun la matita in t'al man..." -> io l'avevo detto che avevamo ancora la matita in mano...)

Comunque l'ec-21 è ad oggi probabilmente la mia prima scelta. All'epoca, quando uscì, era omologata per le 20 miglia. Una delle pochissime, se non l'unica, per la stazza che aveva.

Oltretutto l'aveva stazzata un famoso stazzatore di Ravenna. Famoso per essere incorruttibile e uno che "non lasciava mai un cazzo a nessuno". Precedentemente era geometra e aveva costruito (pochissime) case. Sto divagando ma è stato davvero uno stazzatore di fama internazionale. Grandissimo appassionato di Frank LLoyd Wright, io attualmente vivo in una delle case costruita da lui, su progetto della Fireproof House proprio di Wright. SI chiamava Panzavolta.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
orbino




abilitati


Età: 70
Registrato: 09/10/13 21:45
Messaggi: 333
orbino is offline 

Località: Genova
Interessi: mare mare mare
Impiego: nullafacente impegnato


MessaggioInviato: Mar Mag 30, 2017 7:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vista la Corribee nel sito dedicato, è una vecchia signora coetanea dell'ex mio C&N, barche dotate di un loro fascino particolare.
Finalmente ultimata la sostituzione del riser, anche le vele hanno un motore che qualche volta da problemi, oggi si fa cambusa e stanotte si salpa per l'ultimo viaggio della mia ultima, un plasticone ma molto comodo, e poi si gira pagina.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spitfire380

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 28/06/16 19:22
Messaggi: 976
Spitfire380 is offline 






MessaggioInviato: Mar Mag 30, 2017 8:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

buon viaggio, allora! Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30155
Camillo is offline 

Località: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Mer Mag 31, 2017 10:52    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

orbino ha scritto:

Finirà che il mio lo lascerò a dormire nel box, mi cercherò una porcheriola ultraleggera per passare l'estate e poi in autunno vedrò cosa fare.


Allora pigliati questo:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Quel prezzo lo riprendi senza problemi, l'accoppiata è buona senza essere lo stato dell'arte e per andare a fare il bagnetto basta e avanza...

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si può distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spitfire380

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 28/06/16 19:22
Messaggi: 976
Spitfire380 is offline 






MessaggioInviato: Mer Mag 31, 2017 10:47    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

e infatti se lo sono già fucilato.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30155
Camillo is offline 

Località: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Gio Giu 01, 2017 12:44    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ha resistito circa 12 ore... che dicevo? l'affare su subito va preso al volo...
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si può distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
orbino




abilitati


Età: 70
Registrato: 09/10/13 21:45
Messaggi: 333
orbino is offline 

Località: Genova
Interessi: mare mare mare
Impiego: nullafacente impegnato


MessaggioInviato: Ven Giu 02, 2017 6:07    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sono tornato oggi dopo due giorni di pestate sull'onda e con il vento in prua, riuscendo a prendere il traghetto per il ritorno con lo scalandrone di poppa che stava per essere alzato; sono ancora un poco cotto e stravolto.
Non ci si può distrarre un attimo, di che gommone si trattava?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30155
Camillo is offline 

Località: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Sab Giu 03, 2017 10:51    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Qs 3.8 mt con 15 mariner 2t intonso...

Il clone dello Zodiac mk2più quotato sul mervato per via del Pedigree Mercury...

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si può distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spitfire380

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 28/06/16 19:22
Messaggi: 976
Spitfire380 is offline 






MessaggioInviato: Sab Giu 03, 2017 12:16    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E il Mariner di cui parlavamo? è un bel battello.... costa poco... è vintage ma sembra messo bene...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
timer

Grande Postatore


abilitati


Età: 55
Registrato: 22/01/15 19:03
Messaggi: 650
timer is offline 

Località: Pratovecchio (AR)
Interessi: Subacquea, moto anni 70\80



MessaggioInviato: Sab Giu 03, 2017 2:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quello che sembra un nibbio ed è alla sez prendilo subbito? Molto elegante.
_________________
Joker boat 430 - BAT6 IGUANA.
Yamaha 25N. Tomos4. Tohatsu18C. Johnson 40 norseman
dive now - work later!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
orbino




abilitati


Età: 70
Registrato: 09/10/13 21:45
Messaggi: 333
orbino is offline 

Località: Genova
Interessi: mare mare mare
Impiego: nullafacente impegnato


MessaggioInviato: Mer Giu 07, 2017 6:43    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Riprendo il discorso riparazione del Novamarine per cercare di capire se, anche rimandandolo all'autunno prossimo, sia una cosa fattibile o i danni siano irrisolvibili.
Sto andando per gradi, ho ripulito al meglio tutto il tessuto del tubolare prodiero.
Il tessuto, eliminato lo sporco, si presenta ancora in condizioni decenti e al tatto, anche da sgonfio, ha una buona consistenza, parti logore non ce ne sono. Per rimetterlo in pressione da un giorno all'altro occorrono una decina di pompate.

Esaminandolo accuratamente con detersivo da cucina e miele, ho evidenziato 8 punti da cui l'aria fuoriesce, 6 si trovano nella parte laterale sottostante al bottazzo, 3 a destra e 3 a sinistra, e due nella parte alta del mascone. Tutte queste perdite, ben visibili con il sapone ma non molto copiose, si trovano in corrispondenza delle giunzioni/incollaggi dei teli dei tubolari.
Probabilmente proseguendo la mia indagine sui tubolari laterali troverò una situazione simile se non addirittura ancora più estesa.
Esiste un modo e come bisognerebbe intervenire? sarebbero sufficienti delle strisce di tessuto non troppo spesso lungo tutti i punti di giunzione dei teli? oppure l'unica sarrebe aprire i tubolari e intervenire dall'interno? spero che chi si è già trovato in una situazione simile mi possa aiutare, al limite anche sconsigliandomi di proseguire.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spitfire380

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 28/06/16 19:22
Messaggi: 976
Spitfire380 is offline 






MessaggioInviato: Mer Giu 07, 2017 6:55    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Da me non sentirai un consiglio diverso dal.... vai avanti.

A meno che tu non abbia un gommone che perde i pezzi di solito io tengo duro fino alla fine...

Io andrei a mettere da FUORI delle strisce di tessuto ma di spessore CONSISTENTE.

La cosa migliore secondo me sarebbe riparare ogni buco uno per volta. Se non è possibile e credi che siano le giunzioni a non fare tenuta io le rifarei.

Però, quello che ti chiedo.... è se puoi fare delle fotografie. Fotografie ferme, non mosse, in cui si capisca bene quali siano le parti incriminate in modo da poter vedere BENE di cosa si sta parlando, di come la situazione sia al momento e che si possa pianificare a partire da quelle foto il lavoro.

Tu hai davanti il tuo gommone.... io però no e così mi trovo un po' spaesato.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30155
Camillo is offline 

Località: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Mer Giu 07, 2017 7:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io invece sceglierei il tessuto di grammatura più leggera, perchè si sagoma meglio sia in fase di incollaggio che di piegatura del gommone, e incollerei striscie alte circa 8-10 cm a cavallo del coprigiunto longitudinale dell'incollaggio dei tubolari.

Se le perdite sono piccole e il lavoro è fatto bene, IMHO elimini il problema.

potrebbe rimanerti qualche rogna dove si sovrappongono più giunti, ma è tutto da discutere..

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si può distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
orbino




abilitati


Età: 70
Registrato: 09/10/13 21:45
Messaggi: 333
orbino is offline 

Località: Genova
Interessi: mare mare mare
Impiego: nullafacente impegnato


MessaggioInviato: Mer Giu 07, 2017 7:24    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Spit, al più presto metto qualche foto. Camillo, la tua soluzione era passata per la testa pure a me ma si trovano in commercio strisce di tessuto pretagliate delle dimensioni idonee ? non vorrei dover comprare chissà quanti metri quadri di tessuto per poterne ricavare striscie continue senza interruzione.
Questa faccenda per me sta diventando una sfida e la cosa per certi versi mi intriga, grazie per ogni vostro aiuto e per la spinta ad andare avanti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30155
Camillo is offline 

Località: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Mer Giu 07, 2017 7:46    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

orbino ha scritto:
Spit, al più presto metto qualche foto. Camillo, la tua soluzione era passata per la testa pure a me ma si trovano in commercio strisce di tessuto pretagliate delle dimensioni idonee ? non vorrei dover comprare chissà quanti metri quadri di tessuto per poterne ricavare striscie continue senza interruzione.
Questa faccenda per me sta diventando una sfida e la cosa per certi versi mi intriga, grazie per ogni vostro aiuto e per la spinta ad andare avanti.


No, esistono strisce da 5 o 10 m alte 10 cm da usare come decoro sul bottaccio o piattina sul fondo ma te le fanno pagare una follia.

Conviene prendere un metro di tessuto e tagliarlo in strisce da 10 cm... otterrai una decina di strisce lunghe 1,4m, ma non è un grosso problema... su un gommone da 3,60 mal che vada sono tre giunte...

Vai nell'Antro ( o anche qui nel forum) a leggere come ha fatto Nicasta sul suo Asso...

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si può distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
orbino




abilitati


Età: 70
Registrato: 09/10/13 21:45
Messaggi: 333
orbino is offline 

Località: Genova
Interessi: mare mare mare
Impiego: nullafacente impegnato


MessaggioInviato: Mer Giu 07, 2017 10:07    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ok Camillo, d'altronde sono diverse settimane che sto studiando qui e sull'Antro; se continuo così in teoria ,però solo in teoria, diventerò anch'io un mago delle riparazioni
Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30155
Camillo is offline 

Località: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Mer Giu 07, 2017 10:39    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E perché no?

Sono in parecchi qui che, dopo aver scambiato esperienze qui sul forum, hanno acquisito la fiducia in se stessi ( le capacità già le avevano latenti) necessaria ad affrontare lavori anche molto impegnativi...

Faccio qualche nome a memoria: Principe, Lucante, Paltos, Variante, Claude , Albert, Kwama ... ( mi scusino gli altri che non ho citato) per non tacer di Mastro Pogo....

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si può distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spitfire380

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 28/06/16 19:22
Messaggi: 976
Spitfire380 is offline 






MessaggioInviato: Gio Giu 08, 2017 12:02    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Se non hai fretta....

Devo andare a prendere un po' di hypalon da Focchi e la colla.

Visto che lui lo ha (ovviamente) a rotoli di non so quanti metri.... chissà che non accetti di tagliarmene una strisciata lunga... Però devi aver pazienza.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gommoni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Oldribs Community Official Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008