Oldribs Community Official Forum :: montaggio amperometro
 Indice del forum
Forum dedicato alla nautica da diporto
 PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum
montaggio amperometro
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Motori
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
OlCiccio

Grande Postatore


attivi


Età: 40
Registrato: 07/02/07 20:18
Messaggi: 2823
OlCiccio is offline 

Località: Bergamo
Interessi: Vari
Impiego: Ingegnere
Sito web: http://www.potascuderi...


NULL
MessaggioInviato: Gio Mag 03, 2007 2:30    Oggetto:  montaggio amperometro
Descrizione:
Rispondi citando

qualcuno mi saprebbe indicare come si fa a montare un'amperometro?
In pratica devo collegare i grossi fili dell'alternatore all'amperometro?
Ma come faccio ci sono 2 fastom piccolini Shocked Question Neutral .
Nessuno mi sa dare una mano? Mr. Green

_________________
Lomac 4.60 VTR - Yamaha 25cv 3cil autolube 25Jeos
Marshall m40 smontabile - Evinrude 521 20 cv
Evinrude fisherman 6cv (soprammobile) - Evinrude lightwin 3hp 1966 - Johnson folding 3hp
La tua libertà finisce dove inizia la mia!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Adv



MessaggioInviato: Gio Mag 03, 2007 2:30    Oggetto: Adv






Torna in cima
Nicasta

Grande Postatore


attivi



Registrato: 23/12/06 23:38
Messaggi: 5983
Nicasta is offline 

Località: Cagliari

Impiego: guardo il mare e quando non c'è, lo sogno!


MessaggioInviato: Gio Mag 03, 2007 3:15    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Prendila con le pinze, ma secondo me l'amperometro, per poter misurare la corrente, deve lavorare in serie e non in parallelo.
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
OlCiccio

Grande Postatore


attivi


Età: 40
Registrato: 07/02/07 20:18
Messaggi: 2823
OlCiccio is offline 

Località: Bergamo
Interessi: Vari
Impiego: Ingegnere
Sito web: http://www.potascuderi...


NULL
MessaggioInviato: Gio Mag 03, 2007 3:46    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

si questo lo pensavo anche io ma poi ho visto i fastom dietro e sono piccolini, non riuscirei a vedere quanto mi carica l'alternatore in viaggio.
se taglio il cavo dell'alternatore non riesco a montare i due fastom piccolini.

il mio amperometro è questo

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Lomac 4.60 VTR - Yamaha 25cv 3cil autolube 25Jeos
Marshall m40 smontabile - Evinrude 521 20 cv
Evinrude fisherman 6cv (soprammobile) - Evinrude lightwin 3hp 1966 - Johnson folding 3hp
La tua libertà finisce dove inizia la mia!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Camillo

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 22/12/06 23:31
Messaggi: 30327
Camillo is offline 

Località: Mogliano Veneto




MessaggioInviato: Gio Mag 03, 2007 4:19    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Normalmente l'amperometro viene montato su un tratto dsi filo calibrato.
per piccole correnti, fino ai 10 A, è interno allo strumento, per alti amperaggi è esterno.

Un tempo si usava una treccia di rame, con resistenza nota, per collegare batteria e massa della carrozzeria ( parliamo di auto, ovviamente)
L'amperometro altro non era che un volmetro che misurava la caduta di tensione sul tratto calibrato.

Non credo che da allora sia cambiato molto.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Nulla si crea, ma tutto si può distruggere se lo si trasforma!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Nicasta

Grande Postatore


attivi



Registrato: 23/12/06 23:38
Messaggi: 5983
Nicasta is offline 

Località: Cagliari

Impiego: guardo il mare e quando non c'è, lo sogno!


MessaggioInviato: Gio Mag 03, 2007 7:30    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Camillo ha scritto:
Un tempo si usava una treccia di rame, con resistenza nota,


Secondo me la resistenza è già inserita nello strumento.

Mi domando però a che serve un amperometro in barca. Per vedere se l'alternatore carica basta un voltmetro che colleghi in parallelo. Con l'amperometro devi intercettare il positivo e montare lo strumento in serie (e già questo non mi piace perché stiamo alterando un cavo di alimentazione e sptti qua sbatti là i fastom potrebbero anche saltare interrompendo il circuito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
claude




attivi


Età: 60
Registrato: 24/01/07 03:19
Messaggi: 272
claude is offline 

Località: Barcellona
Interessi: nautica
Impiego: fotografo
Sito web: http://claudeguerra.com

MessaggioInviato: Gio Mag 10, 2007 2:05    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Nic ..chiariscimi questa....come faccio a vedere se si carica la batteria con un voltmetro???....vuoi dire che se carica la lancetta tira in su?...é cosi??
_________________
buon mare a tutti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
claude




attivi


Età: 60
Registrato: 24/01/07 03:19
Messaggi: 272
claude is offline 

Località: Barcellona
Interessi: nautica
Impiego: fotografo
Sito web: http://claudeguerra.com

MessaggioInviato: Gio Mag 10, 2007 2:11    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ho disegnato questo....(mezzo copiato da Gommonauti)...vi sembra corretto...
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
buon mare a tutti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
OlCiccio

Grande Postatore


attivi


Età: 40
Registrato: 07/02/07 20:18
Messaggi: 2823
OlCiccio is offline 

Località: Bergamo
Interessi: Vari
Impiego: Ingegnere
Sito web: http://www.potascuderi...


NULL
MessaggioInviato: Gio Mag 10, 2007 2:16    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi sembra manchino dei fusibili?
Confused

_________________
Lomac 4.60 VTR - Yamaha 25cv 3cil autolube 25Jeos
Marshall m40 smontabile - Evinrude 521 20 cv
Evinrude fisherman 6cv (soprammobile) - Evinrude lightwin 3hp 1966 - Johnson folding 3hp
La tua libertà finisce dove inizia la mia!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Nicasta

Grande Postatore


attivi



Registrato: 23/12/06 23:38
Messaggi: 5983
Nicasta is offline 

Località: Cagliari

Impiego: guardo il mare e quando non c'è, lo sogno!


MessaggioInviato: Gio Mag 10, 2007 2:35    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Claude ha scritto:
Nic ..chiariscimi questa....come faccio a vedere se si carica la batteria con un voltmetro???....vuoi dire che se carica la lancetta tira in su?...é cosi??


Beh! dalle mie reminiscenze di "Fisica II" posso dedurre che collegando un voltmetro all'alternatore capisco se c'é tensione (i nostri 12 volt) e a questo punto la corrente in Ampere dovrebbe essere quella nominale di erogazione dell'alternatore, altrimenti "no Martini, no Party", cioè se non ho tensione regolare a 12 volt in uscita, l'alternatore è guasto.
Sarebbe infatti assurdo che calando la tensione aumentasse la corrente e venissero mantenuti gli stessi livelli di potenza.

Così come previsto dalla legge di Watt.
W=VA


Se non sono riuscito a spiegarmi, devo cambiare spacciatore!

....scusate ma sono passati più di 20 anni dall'ultimo elettrone visto su un libro.

Oggi faccio il cercatore di neuroni! Laughing
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paltos

Grande Postatore


attivi



Registrato: 23/12/06 03:52
Messaggi: 6037
Paltos is offline 

Località: Rumagna mia




MessaggioInviato: Gio Mag 10, 2007 6:09    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Allora Claude :

Ti allego una bozza di schema elettrico di come secondo mè dovrebbe essere :

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

N.B. :

La spia del pulsante è solo presente nello schema per dire " che c'è " : in realtà non è da collegare in serie al pulsante ...
Ripeto è solo indicativa .


Dopo la batteria sul polo positivo , metterei un fusibile generale che dovrebbe essere del valore del consumo totale degli strumenti ( naturalmente il valore immediatamente superiore alla somma dei valori di consumo ) , che ti serve a proteggere tutto l' impianto .

Poi il classico stacca batteria .

Dopodichè vai a 2 bus-bar ( uno per il + e uno per il - ) che usi per dare tensione alle utenze nella maniera dello schema .

I fusibili ( sul + della batteria ) andrebbero quanto più possibile vicini alla batteria ( quindi cavi che vanno per esempio dal bus-bar del + al fusibile corti il + possibile ) .

Non combinerei 2 o più utenze sullo stesso circuito , in quanto se salta il fusibile generale per le utenze ( causa un corto o similari ) ti seghi anche le altre .

La presa 12V mettila assolutamente in un circuito a sè stante : in quanto è forse la cosa che è più facile che ti faccia saltare il fusibile .

Controlla sempre che l' amperaggio del pulsante non sia inferiore al consumo di corrente dell' utenza .

Quindi 1 fusibile , 1 pulsante , la spia del pulsante inserito ( se la vuoi mettere ) e 1 utenza collegata .

Le luci di via ( rossa e verde ) si comandano dallo stesso pulsante ma su 2 circuiti diversi ( usa un pulsante On-Off che comanda 2 circuiti distinti ) ; in modo che se una lampadina và in corto , fà saltare solo il suo fusibile e non ti fà saltare anche l' altra

Se hai un GPS con ecoscandaglio integrato , mettici sempre un pulsante ON-OFF che comanda 2 circuiti distinti ( come per le luci di via ) .

Se sono invece 2 strumenti distinti con ognuno il suo monitor , mettili su 2 circuiti separati ( con 2 pulsanti ) ; in modo che puoi usare anche solo uno stumento alla volta .

Purtroppo non sò dirti come attaccare l' amperometro in quanto non hò esperienze dirette ....

Spero di essere stato utile e non aver scritto cazzate .

Ciao Ciao

P.S. :

Allego esempio schema per un pulsante che comanda 2 circuiti ( nel caso le luci di via )

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Focchi 550 Family + Selva Dorado XsR
Focchi 360 + Honda BF20 D 4T
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
claude




attivi


Età: 60
Registrato: 24/01/07 03:19
Messaggi: 272
claude is offline 

Località: Barcellona
Interessi: nautica
Impiego: fotografo
Sito web: http://claudeguerra.com

MessaggioInviato: Gio Mag 10, 2007 6:44    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

nic..deciso...cambia roba che quella é trooooopo per te....si sa che con l'etá...
allllooora se ho capito bene per fare come tu dici devo staccare l'alternatore dal circuito e vedere con un voltmetro se da tensione....ma nunsepppoffá...io chiedo se un voltmetro messo come nel mio schema puo undicare che l'alternatore va (se non va la tensione diminuisce, se va la lancetta indicará tensione massima....14 v...per esempio.........o dico un cag......ata pazzesca???

nel mio disagno ci sono i fusibili dopo gli interruttori....

@paltos..grazie per i suggerimenti...

_________________
buon mare a tutti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Nicasta

Grande Postatore


attivi



Registrato: 23/12/06 23:38
Messaggi: 5983
Nicasta is offline 

Località: Cagliari

Impiego: guardo il mare e quando non c'è, lo sogno!


MessaggioInviato: Gio Mag 10, 2007 6:54    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

claude ha scritto:
nic..deciso...cambia roba che quella é trooooopo per te....si sa che con l'etá...
allllooora se ho capito bene per fare come tu dici devo staccare l'alternatore dal circuito e vedere con un voltmetro se da tensione....ma nunsepppoffá...io chiedo se un voltmetro messo come nel mio schema puo undicare che l'alternatore va (se non va la tensione diminuisce, se va la lancetta indicará tensione massima....14 v...per esempio.........o dico un cag......ata pazzesca???

nel mio disagno ci sono i fusibili dopo gli interruttori....

@paltos..grazie per i suggerimenti...


consult consult consult

Embarassed Embarassed Embarassed
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Paltos

Grande Postatore


attivi



Registrato: 23/12/06 03:52
Messaggi: 6037
Paltos is offline 

Località: Rumagna mia




MessaggioInviato: Gio Mag 10, 2007 7:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Prego Claude .... Wink
_________________
Focchi 550 Family + Selva Dorado XsR
Focchi 360 + Honda BF20 D 4T
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Motori Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Oldribs Community Official Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008