Oldribs Community Official Forum

Gommoni - Spitfire! (Mariner 380S classe 1972)

Spitfire380 - Mar Lug 12, 2016 12:45
Oggetto: Spitfire! (Mariner 380S classe 1972)
Giusto perchè qui, dove conta, ancora non lo avevo mostrato...
Tanti lavori quest'anno sul nonno!

Manutenzioni varie... e una NUOVISSSSSSSSSIMA consolle (pre-cablata che si trasporta tutta montata... basta solo collegare due tubi al vano batteria e... in 7 minuti secchi il nonno è anche elettrificato!).

Manca la nuova panca gonfiabile che ci permette di stare in 3 a prora... l'ho montata solo la settimana scorsa... e il micro rollbar a poppa!

Tempo TOTALE di allestimento: meno di 30 minuti!

(ma devo ancora aggiungere le ruote d'alaggio... è che quelle che mi convincono costano uno sfacelo...)
Spitfire380 - Mar Lug 12, 2016 12:47
Oggetto:
e voilà così si vede anche che faccia da tonno che ho.
Patroclooo_20 - Mar Lug 12, 2016 8:55
Oggetto:
Bellissimo Ola
E con quel motore dev'essere un vero missile boing
albertpd - Mar Lug 12, 2016 9:30
Oggetto:
bello Cool
Spitfire380 - Mar Lug 12, 2016 12:29
Oggetto:
"un vero missile" non lo so. Ho avuto dei problemi di peso gli anni scorsi... E con la guida a barra eravamo tutti a poppa insieme ai serbatoi... E il motore pesa tanto... Quindi... Quest'anno magari le cose cambiano. Spostandoci a prua dovremmo bilanciare meglio. Vedrò cosa dice lo strumento. Poi volevo procurarmi il carbo del 30...
twosun - Mar Lug 12, 2016 12:47
Oggetto:
gran bel mezzo da sbarco Very Happy e si vede che è ben tenuto.
è una bella chiglia.
Camillo - Mar Lug 12, 2016 12:49
Oggetto:
Per esperienza col 430 S, i Mariner non sono eccezionali nello sfruttare la potenza in eccesso... come tutti gli smontabili, oltre una certa velocità il telo comincia a sbattere e deformarsi, per cui la velocità non aumenta e al contrario aumentano schizzi, spruzzi, tensioni nella struttura etc etc.
Patroclooo_20 - Mar Lug 12, 2016 12:51
Oggetto:
Beh.... un missile se vai da solo Wink Anche io con l'E3 ed un 20 hp golden series da solo volavo, ma gia in 4 faticavo ad entrare in planata se esageravo con le birre Mr. Green
Spitfire380 - Mar Lug 12, 2016 4:32
Oggetto:
si ma guarda cam... a me di volare interessa poco. quello che mi preme è che in condizioni di carico abbastanza importanti si muova bene. Come è adesso già è molto buona la velocità... anche perchè come ho detto "un vero missile non lo so" gli ho dato la molla davvero poche volte e sta messo bene... anno scorso in due + il carico stavamo agevolmente davanti ad un tuttogonfiabile scarico completamente. loro erano 1 adulto e 1 bambino piccolo, io ero motorizzato così ed eravamo in due. Lo zodiac era pari dimensioni (o 3,50 non ricordo) con un 20 4 tempi.

A me inetressa poter navigare in una certa sicurezza e avere un po' di "riserva" motore. Di solito per i miei test uscivo quando il mare aumentava e tutti gli altri rientravano. Mi interessava di più testarne la resistenza soprattutto in condizioni un po' più critiche che non il piatto. Anche perchè se sei fuori i problemi li hai quando devi rientrare e ti sorprende qualcosa di inaspettato. E io dovevo RIFARMI un po' il manico. Finchè si sta in un luogo noto, con il circolo velico che se hai problemi ti viene a ripescare, forse è il caso di farsi un po' le ossa e cercare di capire come muoversi consapevolmente. E' il motivo per il quale per fare la parigi dakar in moto non ci si allena tutti i giorni nel deserto. Si fa nelle piste da cross e prima coi cinquantini.

Situazione controllata e cerchi di comprendere il mezzo.

Infatti in questi tre anni ho "aggiustato" diverse cose del nonno. Intanto la timoneria. Era necessaria così motorizzato. altrimenti in dislocamento si alza a bandiera perchè il 521 tira come una baldracca su di giri e io sono effettivamente troppo -troppo- pesante dietro.

Per capirci: per fare i test io carico sempre zavorra che quando mi metterò a pilotare il mezzo davvero in giro ci sarà... quindi il primo anno ho fatto con 1 serbatoio di benzina e 2 taniche d'acqua da 20 litri, per simulare il carico di carburante.

Due ancore, 4 sacchi di sabbia da 10 kili e tutte le dotazioni.

Poi è chiaro che "fuori" devi stare ASSOLUTAMENTE più attento e in orecchio alle condimeteo... Ma l'inaspettato è dietro l'angolo e tu a casa ci devi tornare, specialmente se hai qualcuno su.

Quindi un po' di maretta e ci lavori. Le provi tutte. guardi come si comporta con onde ovunque e come risponde.

L'unico problema che ho avuto è stato in planata piena non a manetta stirata, dopo aver passato un'onda generata da un rimorchiatore (onda bassa) dietro c'era (non l'avevo vista) l'onda di scia di un intercettatore della GDF. Decollato letteralmente, eravamo in 3. Ci son rimasto male perchè il volo l'ho fatto in apnea. E vi assicuro, sono un motociclista, non mi faccio specie della dilatazione dei tempi, è stato un volo - LUNGO -. Motore fuori dall'acqua... Impatto PERFETTAMENTE COMPOSTO. Unica nota dolente... dopo pochi metri il motore si è spento (causa galleggiante del carbo presumo), infatti due pompate al primer, un tiro e via. Ad oggi considero di aver avuto del culo.

Per quanto riguarda la planata io, con i carichi vari ed eventuali entro in planata con mare increspato fino a 40cm d'onda nel giro di 5 secondi. Mare piatto non conto fino a 3. Con onde più importanti dipende dal mare... Se le traiettorie si leggono bene si plana altrimenti mix o dislocamento.

Questo tutto senza timoneria guidando a barra. Su sto mezzo e con i pesi in gioco sicuramente il fatto di spostarsi a prua aiuterà parecchio. E' un modo di distribuire i pesi in effetti non molto "moderno", ma ho tanta prua inutilizzabile se non per il gavone di tela in cui sono presenti le dotazioni e l'acqua potabile (cassetta degli attrezzi, pronto soccorso, elica di rispetto e seconda ancora. questo fino a ieri, ad oggi ci verrà installato il vano batteria, probabilmente).

Chiaramente si presenteranno altre difficoltà e dovrò riaggiustare la guida un po' "da capo". Sicuramente mi agevolerà il dislocamento e l'entrata in planata, eliminando più o meno lo sbandieramento verticale.

PER IL MOMENTO a me sto mezzo va bene e lo trovo stilosissimo. Per quello a cui è destinato va benissimo, poi Cam sai dei miei progetti futuri per dotarmi di un - NewOld - smontabile.

Per il momento il vero traguardo è RENDERSI POSSIBILI LE COSE CON QUELLO CHE SI HA. Altrimenti il desiderio fine a se stesso, il desiderio di desiderio, che è desiderio di NULLA, l'unica cosa che può fare e renderci infelici. Avere dei desideri è bello, finchè però riusciamo a godere di quanto abbiamo, rendendoci anche POSSIBILI le cose. =)

Altrimenti è consumo e consunzione.

e secondo me la filosofia alla base dello smontabile è proprio quella di rendersi possibili le cose.

Per questo lo smontabile mi piace ma il chiglia rigida no. E non c'è verso eh!

Sicuramente, per tornare nel discorso, devo essere d'accordo con Camillo riguardo alla curva di potenza. Con il 20HP 360cc OMC vado sicuramente più piano. MA la differenza (di un non trascurabile 7 cavalli) non è così mostruosa... è mostruosa la coppia, quello si, è mostruoso il tiro che hai a disposizione per cavarti da un impiccio e per la correzione di rotta in estremis, giocando sulla manetta (è chiaro che si considera il fatto che uno non può tenere sempre il motore a tutta bocca, altrimenti quella "riserva in alto" non ti serve a una mazza se non per guadagnare qualche nodo... che poi nella distanza non è che ti cambia la vita tra fare 20 o 23 nodi, per dire - e il serbatoio ringrazia, oltretutto).

Per questo mi paventavo il carbo del 30. Per avere ancor MENO manetta aperta. Guadagnerei, rimanendo negli stessi pesi, 11 cavalli rispetto al 360. Ma poi andrebbero valutate tante cose tra le quali i consumi. Tornerebbero utili probabilmente nelle tratte 6+6 miglia. (in grecia con un po' di carteggio arrivi a toccare la stragrande maggioranza delle isole, facendo la spola dall'una all'altra), tanto che facendo un certo giro credo si arrivi anche ad Anhydros (che nessuno conosce perchè è un sasso - grande - in mezzo al marone senza 1 albero che sia uno. Senza acqua senza niente, vicino a Santorini. PURTROPPO non si arriva a Lesbo... =)

Ma anche li... dove non arrivi puoi meravigliosamente SMONTARE la barca, caricarla, rimontarla. Love
Paolo - Mar Lug 12, 2016 5:40
Oggetto:
Complimenti vintage ma molto bello Laughing

Ma la Mariner quando è nata ? Già ne 72 esisteva ?

Ps un certo Camillo ha il depliant che sono anni che aspetto scannerizzi per rivederlo dato che lo avevo anche io ma è andato perso... inconfondibile le foto di chi guida i gommoni con la tuta da lavoro
Spitfire380 - Mar Lug 12, 2016 6:27
Oggetto:
Oi il mio è del 72. Confermato dal libretto del motore comprato contestualmente e da mia madre che accompagnò mio nonno a comprarlo e lo portarono a casa.

Quindi direi proprio di si. =)
Spitfire380 - Mar Lug 12, 2016 6:29
Oggetto:
AH! A PROPOSITO!!!!

Ma l'asta portabandiera davanti (CHE NON HO PIU!!!) per caso sapete se è standard????
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB