Oldribs Community Official Forum

Gommoni - Spruzzi a bordo dal trasduttore dell'eco

lupo_alberto - Dom Dic 17, 2017 2:25
Oggetto: Spruzzi a bordo dal trasduttore dell'eco
luciano ha scritto:
OlCiccio ha scritto:
Ho controllato, non ci sono le membrane i


Certo, il sistema migliore è l'ombrinale Eurovinil a leva interna. Apri quando sei in moto & chiudi quando sei fermo Ola


Permettetemi una volta di spezzare una lancia a favore anche della tanto bistrattata Zodiac:
Anche nel mio si movimenta tutto dall' interno e l'operazione è molto semplice ed efficace da farsi in accelerazione.
Oltretutto l' ombrinale è di ottima fattura e non trafila neppure un a goccia d' acqua: Invece ho un "ricciolo" creato dal trasduttore dell' ecoscandaglio che sbatte sulla ruota d'alaggio e finisce dentro il gommo. O lo devo alzare ogni volta (operazione scomoda) o devo muovermi a velocità bassa. Spesso mi dimentico ed allago tutto. thud
Devo studiare un pannellino per ovviare a ciò
Camillo - Dom Dic 17, 2017 9:28
Oggetto:
Forse abbassi semplicemente troppo il sensore delk'eco.
Io sul Barone l'ho regolato leggermente più alto dello spigolo dello specchio... kegge tranquillamente e non alza nessuno spruzzo..
lupo_alberto - Dom Dic 17, 2017 3:05
Oggetto:
Camillo ha scritto:
Forse abbassi semplicemente troppo il sensore delk'eco.
Io sul Barone l'ho regolato leggermente più alto dello spigolo dello specchio... kegge tranquillamente e non alza nessuno spruzzo..


Ho provato varie altezze, c'è un punto in cui non spruzza ma perde visibilità se vado a più di 7/8 nodi. In fase di ricerca non mi da fastidio perchè ci si muove piano per stare dietro alle marcature. Per leggere sempre il fondo anche a manetta lo devo posizionare più in basso, ma poi lo dimentico il in acqua e imbarco acqua.
Questa estate non mi sono reso conto di ciò perchè le ruote, dopo l'alaggio iniziale, le smontavo e le lasciavo in auto in quanto il gommo lo lasciavo ormeggiato per molti giorni.
A ottobre/novembre quando dovevo muovermi spesso a manetta per stare dietro le mangianze smontavo la ruota sopra il trasduttore, ma è una scocciatura che voglio evitare, anche perchè una coppiglia facendo ciò l'ho già persa in mare
variante - Dom Dic 17, 2017 4:04
Oggetto:
lupo_alberto ha scritto:
Camillo ha scritto:
Forse abbassi semplicemente troppo il sensore delk'eco.
Io sul Barone l'ho regolato leggermente più alto dello spigolo dello specchio... kegge tranquillamente e non alza nessuno spruzzo..


Ho provato varie altezze, c'è un punto in cui non spruzza ma perde visibilità se vado a più di 7/8 nodi. In fase di ricerca non mi da fastidio perchè ci si muove piano per stare dietro alle marcature. Per leggere sempre il fondo anche a manetta lo devo posizionare più in basso, ma poi lo dimentico il in acqua e imbarco acqua.
Questa estate non mi sono reso conto di ciò perchè le ruote, dopo l'alaggio iniziale, le smontavo e le lasciavo in auto in quanto il gommo lo lasciavo ormeggiato per molti giorni.
A ottobre/novembre quando dovevo muovermi spesso a manetta per stare dietro le mangianze smontavo la ruota sopra il trasduttore, ma è una scocciatura che voglio evitare, anche perchè una coppiglia facendo ciò l'ho già persa in mare


La sonda Garmin va messa 2-3 mm sotto la linea di carena, lontano dai pattini sui vtr e lontano dai tubolari, il più possibile lontano dal motore ma verso il centro imbarcazione, sul lato destro. A seconda dei modelli di sonda esistono i paraspruzzi...altrimenti si fanno artigianalmente con una piastra inox sopra il trasduttore...
lupo_alberto - Dom Dic 17, 2017 5:13
Oggetto:
variante ha scritto:


La sonda Garmin va messa 2-3 mm sotto la linea di carena, lontano dai pattini sui vtr e lontano dai tubolari, il più possibile lontano dal motore ma verso il centro imbarcazione, sul lato destro. A seconda dei modelli di sonda esistono i paraspruzzi...altrimenti si fanno artigianalmente con una piastra inox sopra il trasduttore...


Con specchi di poppa di queste dimensioni c'è poca stare "il più possibile lontano dal motore ma verso il centro imbarcazione"....
Dopo il motore ci sono le ruote di alaggio e tra le ruote ed il tubolare c'è lo spazio giusto giusto per mettere la guida del trasduttore

Perchè sul lato destro ? Cosa cambia?

Scusate se proseguo qui l' OT
variante - Dom Dic 17, 2017 6:55
Oggetto:
HO riportato ciò che prevede il manuale di installazione. Per me hai scelto il posto peggiore per montare la sonda. Oltre agli spruzzi legge anche male almeno dalle mie prove è stato così. Se riesco posterò una foto del mio ex jb

Guarda qui
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

lupo_alberto - Lun Dic 18, 2017 8:02
Oggetto:
Grazie Variante, mi leggo tutto con calma e vedo se posso posizionarlo come da manuale
cin
massimo - Mer Feb 28, 2018 1:02
Oggetto:
Non capisco che senso abbia voler leggere il fondale quando si va veloci Question
luciano - Gio Mar 01, 2018 3:24
Oggetto:
massimo ha scritto:
Non capisco che senso abbia voler leggere il fondale quando si va veloci Question

beh, il sensore sta in acqua lo stesso.. ROTFL ROTFL
Patroclooo_20 - Ven Mar 02, 2018 9:10
Oggetto:
massimo ha scritto:
Non capisco che senso abbia voler leggere il fondale quando si va veloci Question

Altrochè se serve, se vai a pesca e stai cercando un fondale roccioso, o una secca, e tanti altri motivi ....
principe - Dom Mar 04, 2018 3:39
Oggetto:
lupo_alberto ha scritto:
luciano ha scritto:
OlCiccio ha scritto:
Ho controllato, non ci sono le membrane i


Certo, il sistema migliore è l'ombrinale Eurovinil a leva interna. Apri quando sei in moto & chiudi quando sei fermo Ola


Permettetemi una volta di spezzare una lancia a favore anche della tanto bistrattata Zodiac:
Anche nel mio si movimenta tutto dall' interno e l'operazione è molto semplice ed efficace da farsi in accelerazione.
Oltretutto l' ombrinale è di ottima fattura e non trafila neppure un a goccia d' acqua: Invece ho un "ricciolo" creato dal trasduttore dell' ecoscandaglio che sbatte sulla ruota d'alaggio e finisce dentro il gommo. O lo devo alzare ogni volta (operazione scomoda) o devo muovermi a velocità bassa. Spesso mi dimentico ed allago tutto. thud
Devo studiare un pannellino per ovviare a ciò


Io avevo il tuo stesso problema ed ho risolto con una paratia
lupo_alberto - Mar Mar 06, 2018 12:38
Oggetto:
principe ha scritto:


Io avevo il tuo stesso problema ed ho risolto con una paratia


In effetti sembra una soluzione semplice, potrei usare la stessa slitta porta trasduttore in modo da non farla fissa.
Grazie dell' idea!

cin
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB