Oldribs Community Official Forum

Auto & Carrello - pensione...

lucante - Mar Ott 30, 2018 12:33
Oggetto: pensione...
le ultime gloriose immagini del Terios

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

kwama - Mar Ott 30, 2018 2:26
Oggetto:
porello e che fine gli hai fatto fare? demolito?

Anche se sinceramente visto il travagliato acquisto pensavo fosse già morto e sepolto da un pezzo
lucante - Mar Ott 30, 2018 4:16
Oggetto:
macchè, era in uso fino alla settimana scorsa...mi ha portato al mare (pochissimo) e al monte a funghi (tanto)

venduta settimana scorsa dopo averne elencato al compratore tutti i difetti e fatto prendere visione di tutta la ruggine

domani vado a prendere la sorellina Mr. Green
OlCiccio - Mar Ott 30, 2018 4:52
Oggetto:
bhe alla fine ti è durato
Camillo - Mar Ott 30, 2018 6:24
Oggetto:
E mò che prendi?
lucante - Mar Ott 30, 2018 6:32
Oggetto:
indovina? Mr. Green
lucante - Mar Ott 30, 2018 6:34
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

lucante - Mar Ott 30, 2018 6:38
Oggetto:
sono innamorato del Terios...ho cominciato a cercare a fine giugno (quando ho revisionato il vecchio)
prezzi allucinanti per i pochi Terios messi bene
settimana scorsa ho visto questo a 100 km da casa e sono andato a vederlo

dovrei ritirarlo domani pomeriggio

pagato più del vecchio, 2000 ma è senza gancio traino, senza ruggine Mr. Green , con aria condizionata e impianto a GPL
tettuccio e parte del cofano scoloriti sono le sue pecche
Camillo - Mar Ott 30, 2018 8:01
Oggetto:
Ma il vecchio perchè l'hai cambiato? mettere il gancio non ti costerà poco...
thirsenos - Mar Ott 30, 2018 11:36
Oggetto:
Gpl sul Terios???? Prepara il portafoglio.... Evil or Very Mad
lucante - Mer Ott 31, 2018 8:34
Oggetto:
Camillo ha scritto:
Ma il vecchio perchè l'hai cambiato? mettere il gancio non ti costerà poco...

il telaio era arrivato a fine corsa...non potevo più fidarmi
il gancio costerà...lo so
lucante - Mer Ott 31, 2018 8:35
Oggetto:
thirsenos ha scritto:
Gpl sul Terios???? Prepara il portafoglio.... Evil or Very Mad

cioè?
thirsenos - Gio Nov 01, 2018 1:28
Oggetto:
@Lucante: purtroppo non ha un motore che apprezza il gpl. quelli che conosco che lo hanno montato hanno avuto tutti problemi alla testata e alle valvole. Chi ha usato un adittivo per l'olio se l'è cavata meglio.
albertpd - Gio Nov 01, 2018 10:06
Oggetto:
I motori giapponesi sono delicati per quanto riguarda le sedi valvole, sopratutto per i motori trasformati a gas..

Non so se il tuo motore abbia problemi col gpl, di solito col flashlube si risolve .

In ogni caso ci vogliono sempre almeno 50-70k km per i problemi
lucante - Ven Nov 02, 2018 8:39
Oggetto:
grazie per la dritta
Camillo - Ven Nov 02, 2018 10:35
Oggetto:
albertpd ha scritto:
I motori giapponesi sono delicati per quanto riguarda le sedi valvole, sopratutto per i motori trasformati a gas..

Non so se il tuo motore abbia problemi col gpl, di solito col flashlube si risolve .

In ogni caso ci vogliono sempre almeno 50-70k km per i problemi


E probabilmente molto di più se ogni tanto vai a benza.

Più in generale, i problemi alle sedi valvole ( o di autoaccensione) col gas sono dovuti ad errata taratura che crea surriscaldamenti.
Molto dipende dal tipo di impianto ( l'ideale erano quelli vecchi a unico ugello nel collettore, in cui il motore o va o non va, oggi estinti in nome della "resa ecologica A+++" ) mentre con i multipoint a taratura indiopendente un cilindro troppo magro viene facilmente mascherato da un buon rendimento degli altri fino a quando è troppo tardi. (visto di persona un pistone maciullato dall'autoaccensione in un impianto " di fabbrica")
thirsenos - Ven Nov 02, 2018 8:17
Oggetto:
albertpd ha scritto:
I motori giapponesi sono delicati per quanto riguarda le sedi valvole, sopratutto per i motori trasformati a gas..

Non so se il tuo motore abbia problemi col gpl, di solito col flashlube si risolve .

In ogni caso ci vogliono sempre almeno 50-70k km per i problemi


Il flash lube non so se risolva qualcosa. Vado a gas da una vita mai montato. Le sedi si lubrificano con la pressione dell'olio in circolo, forse è l'ipotesi dei 4 iniettori 4 che può creare problemi causa taratura degli stessi. L'importante e cambiare l'olio in modo puntuale.
lucante - Lun Nov 05, 2018 9:28
Oggetto:
taglio la testa al toro e non lo uso Mr. Green
luciano - Lun Nov 05, 2018 12:42
Oggetto:
thirsenos ha scritto:
L'importante e cambiare l'olio in modo puntuale.


Cambiare? ROTFL ROTFL
Ma quando mai.. a scadenze classiche. Più che altro mettercelo.. Il mio non fa mai fondo rofl
Diciamo che a una donna non darei mai un motore a gas ( a meno che sia figlia di un meccanico)
Io sono a 280Ml col Bloblò aspirato Mr. Green (1.6 16v) e escluso lo 'sgargamellarsi' il solito kg d'olio ogni 4-5000km (in base al tipo di percorrenza, piano o monte..) va come un orologio.. a parte quella campanatura di m.. ma è passo lungo e viaggio carico.
Capito il giochino della fasatura e accensione ( soprattutto candele regolate rigorosamente ogni 5ml.. purtroppo la detonazione del metano è merdosa )
mai più avuto noie. Parte carico alzando solo la frizione.. regolare come un diesel aspirato di quelli indiretti..
Certo il 1.4 turbo (provato) è un missile.. ma fa anche 14km con un kilo contro i 20-22 del 'somarello'
Camillo - Lun Nov 05, 2018 7:23
Oggetto:
luciano ha scritto:
escluso lo 'sgargamellarsi' il solito kg d'olio ogni 4-5000km (in base al tipo di percorrenza, piano o monte..) '


Non pensavo esistessero ancora automobili 2t.... consult

ROTFL ROTFL ROTFL ROTFL
luciano - Lun Nov 05, 2018 7:48
Oggetto:
Camillo ha scritto:
luciano ha scritto:
escluso lo 'sgargamellarsi' il solito kg d'olio ogni 4-5000km (in base al tipo di percorrenza, piano o monte..) '


Non pensavo esistessero ancora automobili 2t.... consult

ROTFL ROTFL ROTFL ROTFL


ridi ridi che mamma ha fatto gli gnocchi.. Crying or Very sad

Ho il metano a 150m da casa a 0,96€/kg ed è anche grazie a quello se porto a casa uno stipendiuccio da p.time
albertpd - Lun Nov 05, 2018 9:15
Oggetto:
La mia skoda è 1,4 turbo metano...certo fino a 2000 giri ha poca coppia, ma poi

-Città 22 km kg
-Extra urbano 33
-Autostrada a 130 25

Vi sfido a spendere di meno con una station da 4,65 metri (e anche ad inquinare meno)

Domenica andando e tornando da iesolo ho fatto 30 km/kg Cool
OlCiccio - Mar Nov 06, 2018 9:29
Oggetto:
su spendere meno no, ma quasi si.
Con la megane con 60-65 euro di gasolio faccio 900-950km nel misto urbano e autostrada.
albertpd - Mar Nov 06, 2018 10:23
Oggetto:
Se il 50% in più è quasi allora si.

io con 60 euro di metano ci compero 64 kg, misto urbano e autostrada ci faccio (per stare basso) 23 km/kg.

quindi con la stessa cifra ci faccio 1472 km che sono il 50% in più..

E ho considerato il consumo un po' più alto di quello vero..
kwama - Mar Nov 06, 2018 12:13
Oggetto:
Senza considerare, ma non so ancora per quanto durerà la pacchia, le rotture di zebedei in meno per blocchi del traffico&simili.

Ero scettico pure io ma con la macchina della consorte a GPL mi si è aperto un mondo e praticamente l'auto si sta pagando da sola.

Vedremo quando sarà il momento di sostituire la mia cosa offrirà il mercato ma la possibilità di passare dal gasolio al gas è più che probabile
Tino - Mar Nov 06, 2018 1:05
Oggetto:
Io con la mia Peugeot 207 1.4 hdi con 70 euro di gasolio faccio 1100 km. La macchina ha 270 000
Km. Quando sarà morta penso di passare ad un furgoncino tipo doblo a metano
albertpd - Mar Nov 06, 2018 1:53
Oggetto:
Oltretutto la mia ha il gancio traino da 1500 kg.

Al momento il top del metano lo offre il gruppo VW, avrei preferito prendere Fiat ma è rimasta indietro..
OlCiccio - Mar Nov 06, 2018 2:39
Oggetto:
io rimarrò sul gasolio, l'automomia che mi da il gasolio, con il gas me la sognerei, motivo che mi ha spinto a ri-scegliere gasolio.
Attualmente faccio il pieno una volta ogni settimana e mezzo cca agli orari piu disparati (tarda notte o mattino presto).
Il gas, dovendomi far servire dall'operatore, non me lo consentirebbe, senza contare che dovrei fare 2 rifornimenti (benzina+gas).
Nelle mie zone il metano ce l'avrei anche vicino, ma sono solo un paio di distributori.
A volte mi capita di partire la mattina e girare la lombardia per lavoro, ho proprio bisogno di autonomia, non volevo trovarmi a fare carburante due volte a settimana ...
Questa settimana ad esempio son gia rimbalzato per milano e brescia un paio di volte e finirò la settimana in piena valle (sempre per lavoro).
kwama - Mar Nov 06, 2018 4:22
Oggetto:
Quello effettivamente è una rottura ma per fortuna io ho i distributori di strada e sono aperti h24 per cui nessun problema ( ed è stato uno degli aspetti valutati)
albertpd - Mar Nov 06, 2018 4:49
Oggetto:
Bè io comunque non faccio mai meno di 350 km con un pieno..il distributore da cui mi servo è aperto dalle 7 alle 20.30 tutti i giorni tranne Natale e 1 gennaio.

Sono andato a Vienna (50 euro scarsi andata e ritorno) e Budapest (60 euro scarsi andata e ritorno)..basta organizzare le soste.

Dipende sempre dalla priorità che si da alle cose, facendo 22.000 km l'anno (che non sono tanti) la cosa non mi pesa, mi peserebbe spendere il 50% in più. Rispetto all'auto di prima poi spendo meno di un terzo..e non mi da fastidio

Flap


Al momento dal punto di vista ecologico e di prezzo al chilometro il metano batte tutti.
kwama - Mar Nov 06, 2018 5:08
Oggetto:
Sul metano devi però valutare il costo di revisione triennale (se non erro) delle bombole che non ho idea a quanto ammonti ma in parte incide sul risparmio.

Diciamo che la soluzione a gas ha un vantaggio economico immediato ma per dire quanto effettivamente risparmi ti devi fare quattro conti a tavolino.

Io sul gpl facendo i conti della serva sono sui 900€ anno che non è poco ma nemmeno il risparmio spaziale che alcuni miei colleghi vantavano.

Certo se lo tratti come un normalissimo benzina il risparmio è maggiore ma poi lo bruci dal meccanico
Raph69 - Mar Nov 06, 2018 5:11
Oggetto:
Due auto a gpl da 11 anni (Xsara picasso 1.6 mia e Corsa 1.4 della moglie), non posso dirne che bene, anche se confermo che quella della siora sarà la sua guida, sarà l'impianto Landi, qualche capriccetto in 130k km l'ha fatto (iniettori)... morale al momento del cambio bombola obbligatorio... ho cambiato impianto passando a BRC Very Happy (mi costava 200 € in più di bombola e iniettori acquistati separati) che ho anche sulla Xsara e che in 180k km ha preteso solo un polmone nuovo (150 €) e qualche filtro.

Consumi 9 km/l con la Xsara, 12 km/l con la Corsa (gpl a 0,68 €/l)

Ciao

P.S. prestazioni identiche al benzina, solo negli scivoli più ripidi devo commutare a benzina per uscirne a carrello carico senza stressare la frizione
Camillo - Mar Nov 06, 2018 6:10
Oggetto:
Io cambiando ora passerei al metano solo per metterla in c... agli artisti dell'obsolescenza programmata (leggi lobby ambientaliste/Case auto), tenerla fin che mi pare circolando quando mi pare.

Altrimenti, Turbodiesel tutta la vita.

In particolare il vecchio clone VM del Trajet è una meraviglia per coppia, resistenza e pure consumi.

Non arrivo ai 20 km/lt come voi, ma i suoi 14/15 in ciclo misto li fa, nonostante i 1800 kg a vuoto e i 290.000 km sul groppone... e viaggio comodo.
OlCiccio - Mar Nov 06, 2018 6:54
Oggetto:
albertpd ha scritto:
350 km con un pieno..


E' proprio questo il mio problema, a volte mi capita di farli in una mattina, magari dopo son fermo per giorni, ma settimana scorsa ad esempio in 3 mattine ho fatti quasi 700 km ...

diciamo che è piu una comodità
lucante - Mer Nov 07, 2018 9:11
Oggetto:
per uno come me che fa 4-5000 km l'anno il GPL non ha senso, è solo fonte di problemi e costi, oltre ad occuparmi più della metà del bagagliaio col bombolone...quindi...fuori dalle balle Mr. Green
lucante - Mer Nov 07, 2018 9:24
Oggetto:
eccolo davanti casa

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

kwama - Mer Nov 07, 2018 9:30
Oggetto:
Camillo ha scritto:
Io cambiando ora passerei al metano solo per metterla in c... agli artisti dell'obsolescenza programmata (leggi lobby ambientaliste/Case auto), tenerla fin che mi pare circolando quando mi pare.


Non sarei così sicuro.... nei vantaggi del gpl avevo considerato che non si pagava l'area C a Milano.

Presa nei denti 3 mesi dopo l'acquisto

Adesso il nuovo business è l'elettrico e faranno di tutto per spingerci verso l'acquisto delle ibride.
Con buona pace degli ambientalisti che pensano che l'energia elettrica si produca dal nulla e che le batterie esauste svaniscano nel nulla.
OlCiccio - Mer Nov 07, 2018 9:35
Oggetto:
kwama ha scritto:
Camillo ha scritto:
Io cambiando ora passerei al metano solo per metterla in c... agli artisti dell'obsolescenza programmata (leggi lobby ambientaliste/Case auto), tenerla fin che mi pare circolando quando mi pare.


Non sarei così sicuro.... nei vantaggi del gpl avevo considerato che non si pagava l'area C a Milano.

Presa nei denti 3 mesi dopo l'acquisto

Adesso il nuovo business è l'elettrico e faranno di tutto per spingerci verso l'acquisto delle ibride.
Con buona pace degli ambientalisti che pensano che l'energia elettrica si produca dal nulla e che le batterie esauste svaniscano nel nulla.



Pensa che in area C a milano potevo entrare con la vecchia fiesta euro -20 a.c. e non con la Gpunto euro4 ...
albertpd - Mer Nov 07, 2018 9:59
Oggetto:
Esatto.

Passi anche l'ibrido..ma l'elettrico puro è un controsenso se poi le batterie le carichi di notte (con il nucleare straniero) o meglio ancora di giorno con corrente fatta con olio pesante o carbone...

Comunque per quanto riguarda il metano, con le bombole di acciaio il controllo è ogni 4 anni e costa solo la manodopera di montaggio e smontaggio bombole (a farla grossa 150-200 euro).
kwama - Mer Nov 07, 2018 11:48
Oggetto:
Boh per me anche l'ibrido è una gran boiata..... di quelle batterie a fine vita cosa te ne fai?

adesso è tutto molto figo ma tra qualche anno ti voglio vedere a smaltirle.

Per il momento, non mi ricordo quale casa, hanno provato a far passare come idea geniale l'utilizzarle come UPS

Come dicevano a drive in "a me, me pare nà strunzata"
OlCiccio - Mer Nov 07, 2018 2:12
Oggetto:
sarà che a me piacciono i vecchi motori, sarà che non ho ancora la predispozione per l'elettrico, saranno tante altre cose ma ... a me personalmente non piace.

Fonti "rinnovabili"
I pannelli solari tanto enfatizzati sono difficilissimi da smaltire a fine vita, solo negli ultimi anni si iniziano a vedere industrie che riescono a riciclarli in parte, e si contano ancora sulle dita di una mano in italia e forse su due mani nel mondo.
Potrebbe andare l'eolico, ma anche li, quante auto riusciremmo a ricaricare con le pale eoliche?
Batterie
Le batterie finchè son plastica e piombo ok, ma i vari acidi son sempre di difficile gestione.
Usura mezzo
Un auto si usura non tanto per i km ma per le strade di merda che ci sono, quindi l'utilizzatore finale, tenderà a cambiarla lo stesso ogni 10 anni di media senza contare poi il fattore moda-consumistico, vuoi mettere avere l'ultimo modello di tesla quanto figo sia rispetto ad avere 3 modelli prima?

Inutile scervellarci, secondo me, o si cambia il concetto di auto, o non si risolve nulla.
Se le persone continueranno a cambiare auto come mutande, non resta che farci seppellire dai rifiuti.
OlCiccio - Mer Nov 07, 2018 2:16
Oggetto:
lucante ha scritto:
eccolo davanti casa


come mai ti piace tanto il terios?
Personalmente l'ho provato diverse volte e non mi ha entusiasmato, ricordo solo i consumi assurdi in benzina ...
Tino - Mer Nov 07, 2018 5:34
Oggetto:
Citazione:
come mai ti piace tanto il terios?
Personalmente l'ho provato diverse volte e non mi ha entusiasmato, ricordo solo i consumi assurdi in benzina ...

Concordo con Ol Ciccio. Io preferisco il Suzuki Jimni oppure il Panda 4x4 vecchio modello
domenico75 - Mer Nov 07, 2018 6:02
Oggetto:
Il terios è un 4x4 permanente con differenziale centrale bloccabile elettricamente, una configurazione da vero fuoristrada, a cui mancano solo le ridotte, francamente rispetto alla panda, con tutto il rispetto....per quanto riguarda la trasformazione a gas, non credo affatto utili vari ed eventuali additivi olio . Da evitare come la peste eventuali tarature magre, tanto ricercate da molti, ma deleterie per il motore. Il motore in oggetto è un gran motore, concepito per funzionamento a benzina, con punteria meccanica a bicchierini, che Daihatsu , nelle trasformazioni a gas di fabbrica sulla seconda serie, ne prevedeva la registrazione ogni 10000 km (!!!). Io , personalmente, per un chilometraggio annuo modesto , lo lascerei a benza. Se mantenuto bene, a 200000 km non lo senti in moto.
Camillo - Gio Nov 08, 2018 8:43
Oggetto:
kwama ha scritto:
Camillo ha scritto:
Io cambiando ora passerei al metano solo per metterla in c... agli artisti dell'obsolescenza programmata (leggi lobby ambientaliste/Case auto), tenerla fin che mi pare circolando quando mi pare.


Non sarei così sicuro.... nei vantaggi del gpl avevo considerato che non si pagava l'area C a Milano.

Presa nei denti 3 mesi dopo l'acquisto

Adesso il nuovo business è l'elettrico e faranno di tutto per spingerci verso l'acquisto delle ibride.
Con buona pace degli ambientalisti che pensano che l'energia elettrica si produca dal nulla e che le batterie esauste svaniscano nel nulla.


Milano è un caso a se... finchè i Cumenda continuano ad eleggere gente che della guerra alla mobilità personale ha fatto una bandiera, significa che hanno soldi per cambiare macchina ogni anno secondo i capricci dell'Amministrazione.

Quanto all'elettrico, IMHO resto della mia idea che gli scopi per cui lo spingono sono sostanzialmente due:

1) portare tutti in un settore nuovo, dove ogni anno si potranno avere "sensibili miglioramenti" di una resa chilometrica che, ad oggi, è del caxo e quindi si avrà modo di "incentivare" l'acquisto dei nuovi modelli.
Ormai sul termico c'è ben poco da fare, se non metti blocchi alla circolazione la gente non cambia più macchina, e anche le ultime forzature Euro5 ed Euro6 si sono rivelate un bluff, con tutte le Case costrette a barare.

2) costringerci ad usare un fornitore di energia in abbonamento, in modo da impedire la concorrenza "spicciola", che è quella che funziona meglio. Oggi se un distributore è più caro degli altri semplicemente tiro dritto sino a quello successivo.... domani se il mio fornitore alza improvvisamente il prezzo dovrei cambiare gestore, e farlo un giorno sì e l'altro pure, come per i telefonini diventa stressante e ci rinunci..
Camillo - Gio Nov 08, 2018 8:48
Oggetto:
OlCiccio ha scritto:
sarà che a me piacciono i vecchi motori, sarà che non ho ancora la predispozione per l'elettrico, saranno tante altre cose ma ... a me personalmente non piace.



Sarà che si da fiato a troppa gente che non capisce una beata di quello su cui sta pontificando?

Il 99% delle volte, quando fai presente all'ecologista di turno tutti i problemi che hai elencato (tutti verissimi), ti senti rispondere "E' per quello che dobbiamo intensificare gli sforzi per migliorare le tecnologie attuali"...

Come dire: intanto vi complichiamo la vita in nome dell'ecologia d'accatto, (mai sentito nessuno di loro fare il mea culpa sul nucleare, dopo Fukushima) poi qualcuno penserà a risolvere i casini che abbiamo innescato...

[/quote]
lucante - Gio Nov 08, 2018 10:44
Oggetto:
OlCiccio ha scritto:
lucante ha scritto:
eccolo davanti casa


come mai ti piace tanto il terios?
Personalmente l'ho provato diverse volte e non mi ha entusiasmato, ricordo solo i consumi assurdi in benzina ...

dopo 5 anni precedenti di utilizzo, ho realizzato che il Terios è la macchina perfetta per me
la uso per andare a lavoro (3 km), per andare in montagna a funghi o mountain bike (13 km) e per andare al mare col gommone (22 km)
in città se non hai un piede pesante ci fai 11 km/l, fuori città 12-13
si arrampica come una capra, ho messo il differenziale autobloccante una volta sola per farla provare a mia moglie sulla sabbia (ma non ce n'era bisogno)
ha spazio a sufficienza (di gran lunga superiore ai vari Vitara, Samurai e Jimny)
ha angoli di attacco e uscita pazzeschi
è stretto e passa dappertutto, in città parcheggi ovunque

per i viaggi utilizziamo una Focus SW turbodiesel
lucante - Gio Nov 08, 2018 10:45
Oggetto:
domenico75 ha scritto:
Io , personalmente, per un chilometraggio annuo modesto , lo lascerei a benza. Se mantenuto bene, a 200000 km non lo senti in moto.

esatto...
ha 168mila km e fai fatica a sentirlo in moto...speriamo duri

PS: è la versione a catena, non a cinghia
luciano - Gio Nov 08, 2018 11:38
Oggetto:
OlCiccio ha scritto:
albertpd ha scritto:
350 km con un pieno..


E' proprio questo il mio problema, a volte mi capita di farli in una mattina, magari dopo son fermo per giorni, ma settimana scorsa ad esempio in 3 mattine ho fatti quasi 700 km ...

diciamo che è piu una comodità


Parli con uno che fa 200-250km ogni mattina che Dio mette in terra..
Ergo: se hai il distributore vicino comodità assoluta.. Spesso alle 7:00 quando arriva il paron gli accendo le pompe e alla colonnina dove mi rifornisco gli prendo anche i totali prima di resettare l'erogatore per far prima.. poi non capisco tutta 'sta menata dell'operatore per inserire un plug Hansen..
In media con un decino ogni mattina me la sfango..
Certo un bel DiD 1,4 Toyota sarebbe tutta un altra musica e meno rotture di balle come manutenzione, ma ad 1,5/1,6 lit.. ouch

Però capisco che in quel di Berghem magari distributori non ne trovi (in un we lungo in val di sole/Camonica etc etc due anni fa sono diventato scemo a trovar gas)
OlCiccio - Gio Nov 08, 2018 11:52
Oggetto:
posso immaginare, ma gia per me il tempo in auto è perso, figuriamoci il tempo perso nel cercare di far metano ...
In provincia sono 8 i distributori e nemmeno mal distribuiti, uno l'avrei a meno di un km, ma ho scelto il diesel Wink
Il fatto che sia in giro in auto per me implica che in quel momento non sto lavorando, quindi devo cercare di perdere meno tempo possibile, tempo che dopo devo utilizzare quando rientro in ufficio per lavorare realmente...
Mediamente lavoro 10 ore al giorno con punte di 12-14, ho scelto di costruirimi l'ufficio nella mia ex cantina, in modo da non perdere tempo nei trasferimenti in ufficio, ecco perchè do molto peso al tempo ;)
Dover far carburante ogni giorno diventà una schiavitu a mio parere, tempo che se anche poco, sottrai a te stesso.
Cesi - Sab Nov 10, 2018 6:59
Oggetto:
Multipla a metano....cosa guardare....visto che mia sorella deve cambiare una tra la Megane station...mia...e la c4 di mia moglie ...hanno messo i distributori a 2 km Cool
Camillo - Sab Nov 10, 2018 9:08
Oggetto:
OlCiccio ha scritto:
posso immaginare, ma gia per me il tempo in auto è perso, figuriamoci il tempo perso nel cercare di far metano ...


Tsnto da gennaio con quella menata assurda della fattura elettronica e relative tessere fedeltà per scaricare i costi sarai costretto a legarti ad un unico fornitore..

Altro regalo di Renzi alle multinazionali...
OlCiccio - Sab Nov 10, 2018 1:46
Oggetto:
Camillo ha scritto:
OlCiccio ha scritto:
posso immaginare, ma gia per me il tempo in auto è perso, figuriamoci il tempo perso nel cercare di far metano ...


Tsnto da gennaio con quella menata assurda della fattura elettronica e relative tessere fedeltà per scaricare i costi sarai costretto a legarti ad un unico fornitore..

Altro regalo di Renzi alle multinazionali...


tecnicamente per il libero professionista dovrebbe bastare lo scontrino del bancomat ...
Cesi - Sab Nov 10, 2018 5:44
Oggetto:
Boh...a me il titolare costringe ad andare da UNo e uno solo col quale é d'accordo che fa il B O N I F I C O per poter scaricare....non sono un genio in commerciombrojocazzologia...ma secondo me serve il fornitore unicp
Camillo - Sab Nov 10, 2018 7:40
Oggetto:
OlCiccio ha scritto:


tecnicamente per il libero professionista dovrebbe bastare lo scontrino del bancomat ...


A me risulta silo fino a dicembre...
lucante - Sab Dic 15, 2018 12:15
Oggetto:
fase 1
albertpd - Sab Dic 15, 2018 3:27
Oggetto:
Flap ottimo, teoricamente devi rifare il collaudo vero?

Itendo, una volta smontato l'impianto a GPL.
Camillo - Sab Dic 15, 2018 6:13
Oggetto:
No, se lo controllano fa la faccia stravolta e dice : "m'hanno fregato il bombolone!!"...
timer - Sab Dic 15, 2018 6:38
Oggetto:
Camillo ha scritto:
No, se lo controllano fa la faccia stravolta e dice : "m'hanno fregato il bombolone!!"...


ROTFL ROTFL ROTFL
thirsenos - Dom Dic 16, 2018 12:54
Oggetto:
Ti potevi comprà la Lada Niva..... io sto aspettando quella nuova che esce con 1.8 benzina renault.....
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB