Oldribs Community Official Forum

Altri Marchi - Selva Master 600

Tino - Gio Giu 06, 2019 1:59
Oggetto: Selva Master 600
Risparmiate le allusioni a corpi morti grazie affondare
Tino - Gio Giu 06, 2019 2:08
Oggetto:
Lo sapevo che prima o dopo un selvaggio sarebbe tornato nel mio antro, ma mai mi sarei aspettato che un fabbro del mio paese me lo regalasse.
Questo motore è stato comprato nuovo da questo signore nel 1990, poi però si è accorto che per spingere una pilotina di 6 metri non era proprio adatto, quindi lo ha messo in un capannone e lo ha lasciato la per 29 anni.
Stamattina vado da lui per altre cose è salta fuori questo motore, dice che ci avrà girato massimo 10 ore, poi è stato lavato, rimessato e parcheggiato la tutti questi anni. Mi ha chiesto se lo voglio in regalo e non me lo sono fatto chiedere 2 volte. hehe
Tino - Gio Giu 06, 2019 2:10
Oggetto: Foto
Il motore è veramente immacolato.
Tino - Gio Giu 06, 2019 2:18
Oggetto: Foto
Ora qui sorge il primo dubbio: il libretto dice che il motore ha una cilindrata di 683cc e una potenza di 25 cavalli, subito ho pensato che sarà strozzato con le solite flange dietro i carburatori, e invece niente, totalmente libero. Il proprietario mi ha detto che non ci ha messo le mani, che è rimasto come glielo hanno venduto ma è impossibile, non ci credo che con quella cilindrata faccia solo 25hp.
Tino - Gio Giu 06, 2019 2:20
Oggetto:
L'altra cosa che mi ha colpito sono le dimensioni del piede rispetto al motore, è davvero molto piccolo, sembra il piede di un 15 cv
timer - Gio Giu 06, 2019 3:04
Oggetto:
senti che ti dice... Antonio il centurione !! ROTFL
però dai, in regalo....ma x il molnari mi sa che sia leggermente esagerato... Flap
Tino - Gio Giu 06, 2019 3:24
Oggetto:
Neanche mi è passato per la mente di montarlo sul Molinari, la affondo Flap
Però chissà se in futuro capitasse un altra barca..
Comunque immagino già che mi dirà di legarci una boa e buttarlo in acqua, e gli do ragione se il motore lo devo usare al mare, ma è scientificamente dimostrato che le fusioni idrosolubili dei selva( a mio avviso migliori dei nuovi suzuki) in acqua dolce non hanno niente da invidiare a nessuno Flap
Raph69 - Gio Giu 06, 2019 8:23
Oggetto:
Io l'ho avuto e te ne posso parlare solo bene, sono 45 cv puliti e abbondanti, un filo meno schiena di un Top700 ma forse anche un pelo più pronto ai bassi, sbevazza quanto un 737 e devi fargli la miscela ma qualcuno dice che ciò che non c'è non si rompe Wink

Se gli fai una manutenzione puntuale e lo fai girare in acqua dolce dopo ogni uscita, secondo me non ne rimarrai deluso Very Happy

Un consiglio: quando lo assicuri fallo registrando la cilindrata non i cavalli fiscali, pagherai un pelo in più ma secondo me ti metti al sicuro da eventuali rivalse capitano
Cesi - Gio Giu 06, 2019 8:25
Oggetto:
Bello...


















Peccato sia un selva




ROTFL ROTFL ROTFL ROTFL ROTFL ROTFL
Tino - Gio Giu 06, 2019 8:55
Oggetto:
Quel motore girerà solo ed esclusivamente in acqua dolce. Ma come fa ad essere un 45 librettato a 25? Il proprietario mi ha assicurato che non lo ha toccato, e non ci sono strozzature dietro i carburatori.
Grazie Raph69 per i consigli.
Cesi ho già avuto un altro selva, se vuoi che ti durino il segreto è avere le mani di fata con il selettore del cambio e soprattutto non lasciarli a bagno nell'acqua salata. Quelli vecchi. Quelli nuovi non so.
Cesi - Ven Giu 07, 2019 6:00
Oggetto:
Ehila' tino...si scherza...ti durerà una vita in acqua dolce vedrai
Raph69 - Ven Giu 07, 2019 8:04
Oggetto:
In quegli anni uscivano così già dal conce. La leggenda vuole che il superbest 1050 non riuscisse manco a stare in moto da 25 Mr. Green
Tino - Ven Giu 07, 2019 8:15
Oggetto:
Lo so che scherzi Cesi tranquillo, ho letto che qualcuno ha delle rogne con il piede..
Camillo - Ven Giu 07, 2019 9:34
Oggetto:
Diciamo che TUTTI hanno rogne al piede...

Selva fa i manicotti d'innesto e i tappi di chiusura del piede con la mollica di pane, dopo un pò si consumano e "ballano" in senso longitudinale... o fai folle/avanti o fai folle/indietro...

Per fortuna costano una miseria e si cambiano facilmente...
Raph69 - Ven Giu 07, 2019 5:02
Oggetto:
Io l'unico problema al piede che avevo avuto è stato con l'oring doppio labbro dell'asse elica, ma la colpa era stata mia perchè per una manovra maldestra (virata stretta controvento) mi ci era finita la lenza della traina Confused (anche quelli costavano poco, costava di più il dado autobloccante inox che fermava l'elica e che avevo sostituito con uno in ferraccio perchè avendo due eliche, la cambiavo a seconda di cosa dovevo fare Mr. Green )
Camillo - Ven Giu 07, 2019 7:36
Oggetto:
In effetti ho visto col Naxos che cuscinetti e paraolio costano di più se presi universali che come ricambi Selva...
Tino - Ven Giu 07, 2019 7:43
Oggetto:
Dici che i ricambi costano meno, rispetto a OMC perché fatti con materiali scadenti, oppure perché vengono prodotti in Italia?
O forse tutti e 2 Flap
Camillo - Ven Giu 07, 2019 9:35
Oggetto:
Dipende dal pezzo..

Alcuni sono meno " nobili" di quelli OMC , altri no... però il costo è comunque più ragionevole
thirsenos - Sab Giu 08, 2019 2:00
Oggetto:
Cartagho , delenda Cartagho !!! Ma come si fa , ma come si puote....... Crying or Very sad
Tino - Sab Giu 08, 2019 4:56
Oggetto:
Eccolo. Ola
Ciao thirsenos Flap
Un giorno ci incontreremo di persona,
Quel giorno ti pagherò da bere e tu mi racconterai la storia del tuo odio profondo verso questi motori. birra
luciano - Sab Giu 08, 2019 3:34
Oggetto:
bello.. però non conosco..
per quanto l'hai pagato.. val bene il gioco! Mr. Green
Rammenta sempre dopo che lo usi in mare, come ha detto Raph , la 'doccia' in acqua dolce ( non solo la 'giratina' in bidone , i trattamenti Selva si sa come sono.
E' che sarà un 'tonno' da maneggiare..
timer - Sab Giu 08, 2019 6:09
Oggetto:
Da libretto, gambo lungo e avv. elettrico pesa 68,5 diciamo una settantina...
Un bel tonno , si....alla fine più o meno come il norseman.
Tino - Sab Giu 08, 2019 6:50
Oggetto:
Secondo me non pesa molto per la cavalleria che offre ( 45 abbondanti come detto da Raph) poi quando lo userò per evitare rogne lo assicuro con la cilindrata, sempre da consiglio. Dimenticavo di dire che il tizio mi ha anche dato la monoleva originale Selva a guscio, completa di cavi e tiranti, e un'elica di ricambio, e pure il cavalletto che si vede in foto costruito da lui Flap
maurob - Sab Giu 08, 2019 7:35
Oggetto:
Praticamente è come se foss passato Babbo Natale Very Happy
Tino - Sab Giu 08, 2019 9:17
Oggetto:
Praticamente si. Flap
pensa che mi ha detto che lo voleva buttare, ma non ha trovato nessuno che gli dava una mano a spostarlo.
Praticamente lui era contento perché gli ho liberato il posto.
Questo però mi fa riflettere sul fatto che la gente non dà più valore a questi stupendi motori a 2 tempi ( a prescindere che sia selva, o Mercury, o omc ecc...) che hanno ancora tanto da dare e a mio avviso più affidabili dei nuovissimi 4 tempi a iniezione ca@@i e mazzi.
Cesi - Dom Giu 09, 2019 6:53
Oggetto:
La gente non ha tempo ....
Certo che hi nominato il peggio dei marchi Flap
E avere una barca , perché con quel motore non si parla più di gommini é un impegno importante
Tino - Dom Giu 09, 2019 7:03
Oggetto:
Comunque sia meglio così, meglio per me almeno.
Cosa mi consigliate di controllare in un motore nuovo, fermo da 30 anni?
Una cosa che ho notato sono i tubi della benzina che si sono seccati.
Girante e olio piede dovrebbero essere nuovi.
Poi mi mancano le candele. Vanno bene quelle per il 521?
Camillo - Dom Giu 09, 2019 8:24
Oggetto:
Tino ha scritto:

Girante e olio piede dovrebbero essere nuovi.


Non di trent'anni fa, spero...
maurob - Dom Giu 09, 2019 8:36
Oggetto:
Il mio Suzuki fermo da un po'di anni aveva/le menbrane della pompa benzina secche Crying or Very sad
Ma per quelle ti conviene fare una prova.
Tino - Dom Giu 09, 2019 9:14
Oggetto:
Camillo hai ragione. Girante e olio piede erano nuovi 30 anni fa', quindi li cambio. Tubi benzina e pompetta manuale sicuramente vanno cambiati. Per le membrane delle pompe (ci sono 2 pompe) visto quello che costano mi conviene cambiare pure quelle. Il termostato ho aperto il coperchio e non c'è, meglio. Candele nuove e dovrei essere a posto. Poi lo provo nella mia vasca di eternit radioattiva Flap
luciano - Dom Giu 09, 2019 11:37
Oggetto:
Senti.. per quanto lo hai pagato e visto le condizioni, fai un bel giro 'doityourself' di manutenzione. >capisco che sarebbe un bel passatempo invernale ma in un pò di serate e qualche foglio da 20, se hai posto, risolvi.
Le candele usa le sua. Guarda le vecchie che monta e cerca un equivalenza ( anche se per provarle una bella spazzolata e registrazione degli elettrodi, secondo me va più che bene- se l'ha usato poco saranno nuove, controlla se ci son crepe sulla ceramica).
Girante e olio piede nuovi e guarda come lavorano tubi e membrane (quando la accendi se e come sta in moto lo vedi subito) prima di cambiarli. Controlla l'isolamento delle 'bovine' d'accensione, due gocce di olio nei cilindri, cicchetto a mano dal carburo e TIRA!
Aggiornaci che son curioso

PS certo che Santa Cazzus passa sempre dagli altri.. Da me solo uccelli paduli ( che volano all'altezza de' i c... ) ROTFL
Tino - Dom Giu 09, 2019 12:15
Oggetto:
Il motore mi è stato dato senza candele, con due pezzi di carta infilati nei buchi sulla testata perché non entri polvere, ho cercato il ricambio sul web ma il selva master non lo trovo ne come 25hp, ne come 40 e neanche come 50. Quindi non so che candele mettere. Ho detto quelle del 521 perché vanno bene anche sul 4hp, ma se non sono sicuro che vadano bene non ce le metto.
Per il resto provo come hai detto tu.
Comunque Luciano è una ruota che gira. Flap l'anno scorso proprio in questi giorni ero fermo a casa con la caviglia rotta e ho perso tutta la stagione Evil or Very Mad
timer - Dom Giu 09, 2019 12:39
Oggetto:
secondo me x una prova van bene anche le candele del 521...poi con calma cerchi le sue.
Anno prossimo si farà il confronto Norseman alpine vs. Selva master belva...bella lotta!! Soprattutto a livello consumi! Flap Flap Flap
Camillo - Dom Giu 09, 2019 1:10
Oggetto:
luciano ha scritto:
Senti.. per quanto lo hai pagato e visto le condizioni, fai un bel giro 'doityourself' di manutenzione. >capisco che sarebbe un bel passatempo invernale ma in un pò di serate e qualche foglio da 20, se hai posto, risolvi.
Le candele usa le sua. Guarda le vecchie che monta e cerca un equivalenza ( anche se per provarle una bella spazzolata e registrazione degli elettrodi, secondo me va più che bene- se l'ha usato poco saranno nuove, controlla se ci son crepe sulla ceramica).
Girante e olio piede nuovi e guarda come lavorano tubi e membrane (quando la accendi se e come sta in moto lo vedi subito) prima di cambiarli. Controlla l'isolamento delle 'bovine' d'accensione, due gocce di olio nei cilindri, cicchetto a mano dal carburo e TIRA!
Aggiornaci che son curioso

:


Quoto tutto... per tubi e membrane prima prova e poi cambi... almeno se non va, sai che non è perché hai rimontato qualcosa alla rovescia...

E prima di staccar pezzi, fai foto di come andavano...
Tino - Dom Giu 09, 2019 1:34
Oggetto:
Sarebbe bello fare il paragone timer, ma non ho un battello su cui appendere il mostro Flap
Raph69 - Dom Giu 09, 2019 5:34
Oggetto:
Concordo, ricordo che io in maniera molto empirica, per bypassare la pompa a/c del 6 cv fermo da anni e che aveva le membrane crettate, avevo fissato un tubetto trasparente lungo un metro o forse più all'ingresso benzina del carburatore, poi, una volta riempito il tubetto di miscela con una siringa, avevo appeso il capo libero in alto in modo che la benzina entrasse nel carburatore per gravità Rolling Eyes ... funzionò alla grande boing

P.s. speravo di avere in studio gli esplosi di quel motore (di solito non butto niente) ma mi sono spariti, se mi passano sotto mani te li scannerizzo okkey
Tino - Dom Giu 09, 2019 6:15
Oggetto:
Grazie mille Raph. Sarebbero un grande aiuto
Spitfire380 - Dom Giu 09, 2019 9:55
Oggetto:
Luciano... se vuoi ti regalo un 360 XD
Tino - Lun Giu 10, 2019 9:53
Oggetto:
Stamattina ho provato a mettere in moto la belva. E qui sorge il primo problema, le connessioni al blocchetto di accensione. Come al solito in rete non ho trovato una ceppa. Qualcuno mi può aiutare?
Tino - Lun Giu 10, 2019 9:58
Oggetto: Blocchetto
Ho sei fili che arrivano dal motore:
Rosso

Nero
Marrone
Blu
Azzurro
Arancione
Più un ponte collegato al rosso e un filo corto blu sul pulsante di stop.
Sul blocchetto ho i classici pin
15
30
30/1
50
T
Camillo - Lun Giu 10, 2019 5:21
Oggetto:
Ciapaqua.... Flap
Tino - Lun Giu 10, 2019 5:54
Oggetto:
Grandissimo Ola
Domani provo subito. boing boing capitano
luciano - Lun Giu 10, 2019 8:10
Oggetto:
Tino ha scritto:

Comunque Luciano è una ruota che gira. Flap l'anno scorso proprio in questi giorni ero fermo a casa con la caviglia rotta e ho perso tutta la stagione Evil or Very Mad


Vale, mi tocco le parti basse.. Ho già una schiena che sta su per miracolo tra ernie, ex frattura e spondilolistesi congenita (dovrei essere almeno 1,90 con una lombosacrale sovranumeraria ROTFL )
Almeno in piedi fammi stare

Citazione:

Luciano... se vuoi ti regalo un 360 XD


1° - ci credo...
2° - ho già dato su quei cessi.. Mai 'caramellato' e fatto caramellare tanto i
coglioni
3° - sto sul fiume e aspetto il 'cadavere' (anche no Mr. Green) che passi.
Appena arriva a tiro.. ZAC!
Per ora.. poco cacio fresco poco S. Francesco
Tino - Mar Giu 11, 2019 9:21
Oggetto:
Collegato tutto, benzina arriva, niente corrente thud
Tutto morto su entrambe le candele.
Tino - Mar Giu 11, 2019 9:23
Oggetto: Bobine
Forse una mezza idea ce l'ho
Tino - Mar Giu 11, 2019 9:24
Oggetto:
Come faccio a capire se sono loro?
Camillo - Mar Giu 11, 2019 10:23
Oggetto:
Le bobine dei Selva hanno la centralina incorporata e funzionano in modo totalmente indipendente.... dura che si piantino tutte e due assieme.

Piuttosto controlla le masse ed in particolare il pulsante/ cavo di spegnimento.

Sui Selva i pulsanti di STOP mandano a massa quando APRI il circuito, contrariamente a tutti gli altri.
luciano - Mar Giu 11, 2019 2:54
Oggetto:
Camillo ha scritto:
.... dura che si piantino tutte e due assieme.


da che lessi concordo. Almeno una dovrebbe fungere
Raph69 - Mar Giu 11, 2019 4:15
Oggetto:
Camillo ha scritto:

Piuttosto controlla le masse ed in particolare il pulsante/ cavo di spegnimento.


Concordo, ricordo che dopo anni di abbandono rimisi in moto il mio primo 6cv (selva 125) che partì regolarmente (col sistema del tubicino di benzina) poi lo lavai e non ripartiva.... niente corrente, mi venne subito il dubbio e smontai il pulsante di stop (sulla manopola della barra), lo isolai con il dito di un guanto in pvc e zacc ... il primo motore col preservativo ROTFL
Tino - Mar Giu 11, 2019 5:02
Oggetto:
Ho appena aperto il pulsante e quando spingi chiude il circuito, quando lo rilasci lo interrompe.
Camillo - Mar Giu 11, 2019 7:42
Oggetto:
Tino ha scritto:
Ho appena aperto il pulsante e quando spingi chiude il circuito, quando lo rilasci lo interrompe.


L'esatto opposto di Capri, Naxos, Antibes e Maiorca... oohhh

Sicuro che sia originale?

Prova a staccarlo e vedi se la corrente torna
Tino - Mar Giu 11, 2019 11:45
Oggetto:
Penso sia originale dato che è montato sul monoleva selva originale. Però non ci metterei la mano sul fuoco. Praticamente sotto ci sono 2 lamelle di rame vicine ma staccate e sul pulsante è avvitato un dischetto di metallo. Quando si preme il pulsante il dischetto fa contatto con le lamelle e chiude il circuito.
Tino - Mar Giu 11, 2019 11:49
Oggetto:
Mi sa però che forse ho sbagliato a collegare qualcosa.
Nello schema elettrico che mi hai mandato ci sono tante cose, io ho solo il blocchetto, l'interruttore di sicurezza del folle e il pulsante di spegnimento. Forse ho scambiato questi ultimi due. Domani ci guardo.
Cesi - Mer Giu 12, 2019 5:16
Oggetto:
Seeeeee.....lva
Flap
Il bello dei selva...puoi bestemmiare in italiano
Tino - Ven Giu 21, 2019 3:36
Oggetto:
Pensando a programmi futuri (molto molto futuri) il primo problema che sorge è su che barca appendere la bestia.
Ho visto che qualcuno sul forum lo ha / ha avuto.
Potreste dirmi su che barca/gommone lo avete messo?
Così almeno mi faccio un idea di cosa cercare.
L'idea sarebbe (molto a lungo termine) di trovare una barca da mettere sotto al Master, e usarla sul Po.
Tenere l'xp per un futuro acquisto di un bel gommone smontabile per gite di famiglia.
Ovviamente si parla di qualche anno, quando i due cagones saranno un po' cresciuti, anche se il grande ha quasi 5 anni.
Così quando avrò una barca con il master, e un bel smontabile con l'xp,
Potrò finalmente usare il Molinari come vaso da fiori, per la gioia dell'amministratore di questo forum
ahi
Prima di iscrivermi mai avrei pensato di innamorarmi degli smotabili Love
Colpa vostra ahi
Raph69 - Ven Giu 21, 2019 12:09
Oggetto:
Io avevo l'accoppiata perfetta per le coronarie del nostro admin Mr. Green Selva Master su Callegari Ocean 46C ovvero un corpo morto su un morto che cammina ROTFL

P.S. però dai... avevo un Selva 125 (il Capri 6) di scorta ROTFL ROTFL ROTFL
Camillo - Ven Giu 21, 2019 5:10
Oggetto:
Tino ha scritto:
Pensando a programmi futuri (molto molto futuri) il primo problema che sorge è su che barca appendere la bestia.
Ho visto che qualcuno sul forum lo ha / ha avuto.
Potreste dirmi su che barca/gommone lo avete messo?


Pogo l'ha messo su un gommone RIB da 4,60, Pippo ce l'aveva su una pilotina Gobbi da 5 m...

In linea di massima va bene su qualsiasi gommone/barca dai 4,40 ai 5 m... tranne i Formenti... okkey
Cesi - Ven Giu 21, 2019 5:34
Oggetto:
I formenti fanno talmente schifo che anche il selva si rifiuta di attaccarsi a popp ROTFL ROTFL ROTFL
Tino - Ven Giu 21, 2019 8:44
Oggetto:
Più schifo dei molinari?
Tino - Sab Giu 22, 2019 7:34
Oggetto:
Come sono i boston come scafi? Non mi dispiacerebbe un boston whaler 15. Guardando lo scafo ha una forma un po' inusuale, ho già una molinari e non vorrei prendere un altra rogna. Flap
timer - Sab Giu 22, 2019 4:11
Oggetto:
Sono da acque interne...come il Molinari Mr. Green
Tino - Sab Giu 22, 2019 4:24
Oggetto:
Basta che non abbiano problemi strani di assetto, la userei in acque interne
Camillo - Sab Giu 22, 2019 8:03
Oggetto:
Tino ha scritto:
Come sono i boston come scafi? Non mi dispiacerebbe un boston whaler 15. Guardando lo scafo ha una forma un po' inusuale, ho già una molinari e non vorrei prendere un altra rogna. Flap
ottimi in acque interne... duri come pietre sulle onde .

E di solito cari come l'oro....
Tino - Sab Giu 22, 2019 9:25
Oggetto:
Si ho visto i prezzi oohhh mi piace quel tipo di barca li, a parte la chiglia Flap
Stavo guardando la boston 15 dovrebbe andare come misura?
La tredici mi pare un po' piccola per un 40, anche se ho visto che certi lo montano.
Tino - Sab Giu 22, 2019 9:28
Oggetto:
Altrimenti ci sono altri tipi di scafi che mi consigliate,
Sempre ovviamente per la pesca sul Po.
Camillo - Sab Giu 22, 2019 9:30
Oggetto:
Tino ha scritto:
Si ho visto i prezzi oohhh mi piace quel tipo di barca li, a parte la chiglia Flap
Stavo guardando la boston 15 dovrebbe andare come misura?
La tredici mi pare un po' piccola per un 40, anche se ho visto che certi lo montano.


Albert aveva il Bigtwin 40 sulla 13'.... Flap
Tino - Sab Giu 22, 2019 9:39
Oggetto:
Cavoli Exclamation
e poi sono io che sono sovramotorizzato con il Molinari e l'xp Flap
Camillo - Sab Giu 22, 2019 10:49
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Tino - Dom Giu 23, 2019 6:20
Oggetto:
Quindi non sono un mentecatto se metto il master su un boston 13.
Comunque ora vedo cosa trovo e soprattutto a che prezzi.
A proposito, lo specchio porta un gambo lungo o corto?
È autosvuotante statico?
Cesi - Dom Giu 23, 2019 6:22
Oggetto:
Ammmericano tu mm'aj provocato...e io te distruggo...

Sincero...non mi sono mai piaciuti
Tino - Dom Giu 23, 2019 6:44
Oggetto:
Immagino, poi tu, uomo di mare, avrai gusti che si orientano verso carene più marine giustamente,
Anche a me piacciono di più, il problema è che devo guardare la praticità prima di tutto. Se mi prendo un bel v profondo, dove navigo io (marinaio di acqua dolce) sono insabbiato su una secca un giorno si è l'altro pure Flap
Purtroppo sul fiume più la carena è piatta e meglio vai, anche se carene tipo Carolina Skiff mi fanno proprio skiff Flap
È per quello che guardo le carene da acque interne, ma che non siano proprio super piatte,
Poi è fondamentale che sia autosvuotante statica, Così almeno se viene un temporale dormo tranquillo (con il Canadian ogni volta che pioveva mi veniva l'ansia)
Mi piacerebbe anche una piccola pilotina sui 5 metri, ma non conosco gente che l'ha avuta e ho paura che sia troppo impegnativa da gestire (anche se ha il suo fascino).
timer - Dom Giu 23, 2019 2:02
Oggetto:
Mi pare che a Follonica anni fa ci fosse uno che a poppa su un 13 avesse un Johnson 25/920...
Aveva fretta di calare i palamiti, l'uomo Mr. Green !!!
timer - Dom Giu 23, 2019 2:05
Oggetto:
...o forse era un 15.... sono simili.
Camillo - Lun Giu 24, 2019 10:01
Oggetto:
Tino ha scritto:
Quindi non sono un mentecatto se metto il master su un boston 13.
Comunque ora vedo cosa trovo e soprattutto a che prezzi.
A proposito, lo specchio porta un gambo lungo o corto?
È autosvuotante statico?


pER IL 13'... PIEDE CORTO ... e vasca per i pesci rossi quando piove... rofl
Tino - Lun Giu 24, 2019 10:33
Oggetto:
Allora nisba. Ho già avuto il Canadian come vasca per i pesci rossi.
Mai più Exclamation
Mi informo per il 15. Speriamo bene
Paolo - Lun Giu 24, 2019 10:48
Oggetto:
timer ha scritto:
...o forse era un 15.... sono simili.


Anche In costiera amalfitana vidi un 15 e un 920, comunque io non disdegnerei anche un 17
Camillo - Lun Giu 24, 2019 11:25
Oggetto:
di autovuotanti statiche tra i trimarani ce ne sono poche, perchè per tenere il calpestio abbastanza alto devi alzare spropositatamente la murata..
Cesi - Mer Giu 26, 2019 5:36
Oggetto:
Tino cerca altro...tra quei boston non ce n'è uno che.non abbia.la spigna inzuppata... Flap
venenum - Mer Giu 26, 2019 8:43
Oggetto:
I boston vanno bene. Normalmente sono sopravvalutati. Tra il tredici e il 15 e poi il 17 cambia tutto. Non sono paragonabili

Quanto al discorso autosvuotante statico puoi mettere una pompa di sentina automatica se li nella tua zona non rubano tutto...
Tino - Mer Giu 26, 2019 9:21
Oggetto:
Nella mia zona rubano solo i motori 4 tempi, che hanno un valore nell'est Europa.
La pompa di sentina la avevo sul Canadian, e dovevo avere 2 batterie, una sulla barca, e una a casa in carica.
Non c'è paragone con la comodità dell'autosvuotante statico.
Quindi lasciando perdere i boston,
Che scafo mi consigliate? Autosvuotante, gambo lungo.
albertpd - Mer Giu 26, 2019 9:43
Oggetto:
venenum ha scritto:
I boston vanno bene. Normalmente sono sopravvalutati. Tra il tredici e il 15 e poi il 17 cambia tutto. Non sono paragonabili

Quanto al discorso autosvuotante statico puoi mettere una pompa di sentina automatica se li nella tua zona non rubano tutto...


in casa abbiamo sia il che il 17 che il 13..

ovviamente sono due pianeti diversi...il 13 vecchio volendo se levi il tappo è autosvuotante statico, ma si crea comunque una zona con un po' d'acqua che fa alghe e a me non piace.
Tino - Mer Giu 26, 2019 9:43
Oggetto:
Pensa che lascio su anche l'ecoscandaglio, un humibird pirhana Max in bianco e nero.
Non se lo caga nessuno, ed in Po va benissimo.
Se provi a lasciare un lowrance il giorno dopo ne trovi 2.
Poi ho la fortuna di avere la barca attraccata ad un pub, quindi c'è sempre gente dalle 18:00 alle 4 del mattino.
Un paio di anni fa', c'era uno che aveva un bel gommone, non ricordo bene che gommone era.
È durato una settimana, poi glielo hanno fregato.
Tino - Mer Giu 26, 2019 9:51
Oggetto:
Citazione:
il 13 vecchio volendo se levi il tappo è autosvuotante statico, ma si crea comunque una zona con un po' d'acqua che fa alghe e a me non piace.

Tutte le auosvuotanti (almeno tutte quelle che ho visto io) hanno un pozzetto dove ristagna un bicchiere d'acqua. È brutto da vedere, ma è un prezzo da pagare per la comodità.
Ma ha un pozzetto anche il 13 o rimane proprio sott'acqua una parte di calpestio?
albertpd - Mer Giu 26, 2019 10:36
Oggetto:
avrebbe un piccolo pozzetto dietro la paratia che separa il calpestio dalla poppa.
Però dipende dal pesi, nel mio caso un po' d'acqua arrivava sempre nel calpestio lato destro, per via della console di guida.
Tino - Mer Giu 26, 2019 5:53
Oggetto:
Forse anche per il peso del bestione che hai dietro.
Potresti provare a bilanciare i pesi e vedere se entra ancora acqua.
Tino - Mer Giu 26, 2019 6:02
Oggetto:
Comunque vedendo i prezzi vorrei valutare qualcosina di più economico. Flap
venenum - Gio Giu 27, 2019 9:03
Oggetto:
Tino ha scritto:

Quindi lasciando perdere i boston,
Che scafo mi consigliate? Autosvuotante, gambo lungo.

Ti consiglio di scrivere la parola autosvuotante su subito. It
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Questa è una ma
ne escono tantissime...
Basta spendere
Tino - Gio Giu 27, 2019 5:18
Oggetto:
È scrivendo "autosvuotante" su subito che ho comprato il Molinari ouch
Di barche su subito ce ne sono. Bisogna trovare la più adatta a quello che cerco.
È visto che non ho molta esperienza chiedo a voi per evitare di portare a casa un futuro "vaso da fiori"
Tino - Gio Giu 27, 2019 7:51
Oggetto:
Barca motore pesca siluro fiume 25 cv 5m
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Piuttosto questa, gli lascio il motore e sento cosa vogliono per la barca da sistemare.
Camillo - Gio Giu 27, 2019 10:01
Oggetto:
Non credo proprio sia autovuotante...
Tino - Gio Giu 27, 2019 10:51
Oggetto:
Dici? Provo a chiedere.
venenum - Dom Giu 30, 2019 1:14
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


A pochi km da casa un boston w 15 Shocked
Tino - Dom Giu 30, 2019 3:38
Oggetto:
Mi dispiace ma non ho mai avuto Facebook. Ho constatato che senza vivo meglio Flap.
Comunque mi ha fatto vedere mia moglie con il suo profilo,
La barca è stupenda ma decisamente fuori portata per le mie tasche.
Per ora non ho fretta, mi godo il Molinari con l'xp e quando arriverà il momento mi metto in giro sul serio.
Chissà magari nel frattempo capita qualche occasione inaspettata Flap
venenum - Dom Giu 30, 2019 4:57
Oggetto:
puoi andarla a vedere.
credo stia sotto il ponte sul pò al circolo
ti rendi conto se vale la pena di cercarne una ad un prezzo inferiore.
e poi di persona capisci tante cose che su facebook non capisci Wink

poi di questi tempi sappi che con poche pippe gli euro in mano si fanno gli sconti
Tino - Dom Giu 30, 2019 6:20
Oggetto:
La vedo ogni volta che esci con la mia. Ho la barca ormeggiata li pure io Flap
Non è che bazzichi la zona pure tu?
Tino - Dom Giu 30, 2019 6:38
Oggetto:
Io ho la barca all' Ancora pub. Il circolo è 100 metri più a valle, comunque conosco bene il presidente.
Tino - Gio Lug 04, 2019 3:22
Oggetto:
Oggi la bestia ha ripreso vita.
Qualcuno ha cambiato un filo grigio con uno verde e finalmente ne sono venuto a capo.
Purtroppo il bestione non piscia, ho smontato la girante ed è secca e piena di crepe.
Provvederò a sostituirla il prima possibile.
Con mezzo giro di chiave è partito e va come un orologio Flap
Mi ha impressionato la somiglianza con il Naxos,
Sono identici.
Cesi - Ven Lug 05, 2019 5:22
Oggetto:
Ancora a ombrello piccola
Ancora a ombrello media
E via cosi
Flap Flap Flap Flap Flap Flap
timer - Ven Lug 05, 2019 10:45
Oggetto:
Cesi ha scritto:
Ancora a ombrello piccola
Ancora a ombrello media
E via cosi
Flap Flap Flap Flap Flap Flap


rofl rofl ROTFL ROTFL
venenum - Ven Lug 05, 2019 11:09
Oggetto:
Tino ha scritto:
La vedo ogni volta che esci con la mia. Ho la barca ormeggiata li pure io Flap
Non è che bazzichi la zona pure tu?

No ultimamente non bazzico proprio.
L'ultima volta che sono venuto in PO sono sceso a sermide.
Ma non sono più consentite le discese singole a 10 euro per non so bene quale norma.
Quindi se mi indichi uno scivolo vicino vengo a trovarti per una birra, con la barca. Altrimenti ti faccio un MP quando mi sarò sistemato meglio il mignolo e vengo col kayak
Tino - Ven Lug 05, 2019 1:12
Oggetto:
Scivoli li intorno non ne ho idea. Io la barca la lascio sempre giù.
Se è per una birra ci si mette d'accordo volentieri. Flap
Tino - Ven Lug 05, 2019 1:14
Oggetto:
Cesi ha scritto:
Ancora a ombrello piccola
Ancora a ombrello media
E via cosi
Flap Flap Flap Flap Flap Flap

Ti giuro che è identico.
Sembra il Naxos con gli steroidi.
È una pastiglietta blu per allungare il piede Flap
venenum - Ven Lug 05, 2019 4:21
Oggetto:
Tino ha scritto:
Scivoli li intorno non ne ho idea.


se ci fossero li vedresti navigando...
quindi non ce ne sono.
all'isola bianchi a castelnovo bariano forse riuscirei a scendere ma dipende dal livello

sono già nella cacca per altre questioni
non sto a rischiare
Tino - Ven Lug 05, 2019 4:44
Oggetto:
Ce n'è uno a castelmassa al litus, poi ce n'è uno a savatonica sulla ciclabile, attaccato al cavo napoleonico, ma non so se si possono usare.
Tieni conto che il livello ora è molto basso
venenum - Ven Lug 05, 2019 7:26
Oggetto:
Tino ha scritto:
Ce n'è uno a castelmassa al litus, poi ce n'è uno a savatonica sulla ciclabile, attaccato al cavo napoleonico, ma non so se si possono usare.
Tieni conto che il livello ora è molto basso

Il litus non esiste più
Lo scivolo non c'è mai stato
C'è un sistema meccanico a ponte gestito da austriaci che pescano i siluri.

A salvatonica c'è
100 euro annui. Per quest'anno non lo faccio.
Non lo sfrutterei.
40 / 60 km a valle dovrebbe eserceno uno comunale libero e uno sui 20 euro.
Sotto il ponte di RO erano 60. Ma era impraticabile questa primavera.
Tino - Ven Lug 05, 2019 9:53
Oggetto:
L'altro che conosco è alla canottieri di sermide.
Oppure aspetti che fa la piena a novembre Flap
Allora puoi varare un po' ovunque
venenum - Ven Lug 05, 2019 11:40
Oggetto:
A sermide ti devi iscrivere
... Per motivi di Sicurezza
Obblighi del magistrato del po or samzing laik zet
Tino - Sab Lug 06, 2019 2:35
Oggetto:
Vedi tu. Se proprio è un casino varare vieni all'ancora pub a Ficarolo, ci beviamo una birra e andiamo a farci un giro con il tagadà molinari Flap
Tino - Ven Lug 12, 2019 7:09
Oggetto:
Oggi ho aperto i tappi dell'olio del piede. Sono usciti 10 litri di acqua e una goccia di olio.
Tino - Ven Lug 12, 2019 7:11
Oggetto:
Vorrei provare a cambiare i paraoli da solo.
Si è seccato tutto. L'or della cassa pompa sembrava un biscotto
Camillo - Ven Lug 12, 2019 10:57
Oggetto:
Tino ha scritto:
Vorrei provare a cambiare i paraoli da solo.
Si è seccato tutto. L'or della cassa pompa sembrava un biscotto


Mi sa che ci sarà anche uno scorrevole (clutch dog) da cambiare...


Hai posta.
Tino - Ven Lug 12, 2019 2:42
Oggetto:
Grazie mille di tutto. Quando sono tranquillo apro tutto il piede e cambio quello che c'è da cambiare.
Tutto documentato qui ovviamente Flap
Tino - Ven Lug 12, 2019 9:07
Oggetto:
Che numero è? Non riesco a trovare clutch dog nelle diciture.
Nemmeno scorrevole
Camillo - Ven Lug 12, 2019 10:58
Oggetto:
il 31...
Tino - Sab Lug 13, 2019 7:10
Oggetto:
Grazie okkey
Tino - Sab Lug 13, 2019 6:37
Oggetto:
Per lo sbudellamento del piede vado avanti qua o apro un nuovo topic?
Camillo - Sab Lug 13, 2019 8:55
Oggetto:
Tino ha scritto:
Per lo sbudellamento del piede vado avanti qua o apro un nuovo topic?


come vuoi... se è un tutorial meglio un nuovo thread
Tino - Sab Lug 13, 2019 9:53
Oggetto:
È una cosa che non ho mai fatto e sicuramente avrò bisogno di supporto tecnico per fare meno danni possibili.
Se dici apro un nuovo thread ma dove?
Su tutorial in teoria uno mette un lavoro che sa fare bene, spiegato a puntino, con foto dettagliate e consigli.
Camillo - Sab Lug 13, 2019 10:37
Oggetto:
Chi fa da se.... Flap
Tino - Sab Lug 13, 2019 10:57
Oggetto:
Ottimo
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB