Oldribs Community Official Forum :: Quando il sogno si avvera: ho preso il RE o quasi
 Indice del forum
Forum dedicato alla nautica da diporto
 PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum
Quando il sogno si avvera: ho preso il RE o quasi
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Ami Lenze & Maschere
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Raph69

Grande Postatore


attivi



Registrato: 28/09/09 23:59
Messaggi: 2032
Raph69 is offline 






MessaggioInviato: Mer Apr 01, 2015 8:12    Oggetto:  Quando il sogno si avvera: ho preso il RE o quasi
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao a tutti,
ho ancora le mani che mi tremano, non so se sia l'emozione o l'acido lattico accumulato.
Non so neanche da dove cominciare per descrivervi quella che è la giornata che forse segnerà la fine della mia carriera di pescasub (sì perchè dopo aver preso una bestia simile, nessun'altra cattura avrà più senso), quindi partirò dall'inizio: è un pò che su vari forum che frequento si discute sull'opportunità di tirare contro il RE del mare con attrezzature "normali". Detta disputa virtuale vede due schieramenti contrastarsi (a volte con toni un pò troppo accesi) ovvero quella dei negazionisti che si dicono sicuri sull'impossibilità della cattura e quindi sull'inutilità del tiro e quella dei possibilisti che detta cattura dicono si possa fare anche con un'arma non dedicata in maniera specifica alla pesca del tonno.
Io ho sempre dichiarato che (legge permettendo) se il Tonno mi arriva a distanza utile e mi "offre il fianco" dandomi il tempo di mirare, una bella fucilata gliela assesto, ma, come si dice, a furia di discuterne si insinua il dubbio, le immagini degli incontri che, complice il diffondersi delle cam, si ripetono con sempre maggiore frequenza sul tubo contribuiscono a animare le notti insonni.
Scusate la prolissità di quella che considero una doverosa premessa, ma l'adrenalina fa correre i pensieri e le dita sulla tastiera.... veniamo a noi:
Stamane la sveglia, come tutti i giorni, suona presto, anzi prestissimo visto che l'orario è cambiato da poco e io non ho ancora recuperato, fra l'altro ieri sera sono andato a letto tardi perchè oggi non dovevo uscire visto che ero raffreddato, poi mio cognato verso le 22.00 mi telefona e mi chiede se usciamo; quindi stamani ancora mezzo assonnato mi son ritrovato a fare una veloce colazione e un pò di aereosol per essere sicuro di avere le vie aeree sgombre.
A secco riesco a compensare ma non sono sicuro di poter scendere, confido sul fatto che mio cognato è fuori allenamento e quindi pescheremo in poca acqua, dunque gli telefono confermando l'appuntamento.
Il posto non ve lo dirò, ci vado spesso e non voglio che si riempia come il mercato di San Benedetto al sabato mattina, comunque chi mi conosce sa di dove sono e quindi dove sono andato....
Nonostante con il mio abituale compagno di pesca sabato nello stesso posto non abbiamo preso niente voglio provare di nuovo lì, ma per poterci spostare agevolmente decidiamo di mettere a mare il gommone di mio cognato (il mio è ancora out), detto fatto, non è neanche sorto il sole che siamo già in porto con le mute indosso e col motore acceso in modo da scendere in acqua appena fa luce e beccare qualche orata che non è ancora rincasata.
Invece il sole fa in tempo a sorgere e a riscaldare la giornata senza che noi non riusciamo a vedere l'ombra di una pinna, eccezion fatta per le boghe che sembra abbiano colonizzato il basso fondo. Unica nota positiva il maestrale che ha imperversato nei giorni scorsi sembra essersi finalmente calmato... anche troppo forse, non c'è un alito di vento, anche se guardando all'orizzonte il mare sembra ancora agitato; scoprirò solo poi che siamo finiti per puro caso (non avevo mai riscontrato questo fenomeno in passato) in una sorta di sacca di alta pressione creata dalle montagne antistanti.
E' quasi mezzogiorno, il caldo a bordo del gommone durante l'ultimo spostamento si fa sentire, non so se a causa delle mute spesse o del meraviglioso cappotto che ci stiamo confezionando, fatto stà che mio cognato si leva la giacca e mi dice che lui non si tuffa più, ma di non preoccuparmi che mi fa da barcaiolo.
Sapete quando sentite quella strana sensazione che stia per esserci una svolta? Ecco io l'ho sentita in quel momento e invece di buttare l'ancora sui 3/4 metri di fondo decido di spostarmi sugli 8 metri (dove fino allora non eravamo andati perchè mio cognato non avrebbe potuto pescare proficuamente) per tentare qualche aspetto.. conosco una pietra fra sabbia e posidonia che mi ha regalato più volte la visione di splendide orate che poi non sono mai riuscito a prendere per un motivo o per l'altro e sento invece che questa è la volta buona.
Arrivo sul punto e non butto neanche l'ancora, tanto il mare è una tavola, non c'è un alito di vento e non ho intenzione di trattenermi 2, 3 tuffi e poi a casa; scendo in acqua, mi rilasso, mi ventilo con calma non voglio lasciare niente al caso quindi, dopo un'intera giornata a agguatare con l'80, stavolta prendo il 100 in mano, armato con asta da 7mm e S45 freschi freschi (preparati dopo la telefonata della sera prima insieme al resto dell'attrezzatura).
Scendo silenziosamente sul "fortino" (lo chiamo così perchè dall'alto sembra una trincea circolare aperta su un solo lato come quelle in cui durante la 2^ guerra mondiale trovavano posto i cannoni costieri) e come il mio solito mi ci infilo in mezzo, col fucile puntato a destra verso la sabbia, a dispetto dei miei timori ho compensato senza fatica e mi sento carico, i secondi passano lenti ma non si vede niente, solo un barra sfila veloce a mezz'acqua ignorando la mia bollicina di richiamo. ho ancora fiato ma sto per risalire per tentare un altro tuffo più in là quando una palla di mangianza compatta in lontananza mi fa trattenere nella mia posizione... sono sardine... in un attimo questa nuvola scintillante tanto compatta da sembrare un unico pesce mi è sopra... dopo un istante è già sparita alla mia sinistra... tengo il fucile puntato dalla parte opposta sperando di veder comparire il predone ma non si vede niente. Mi sollevo col busto dal mio nascondiglio per vedere dov'è finita la mangianza quando al limite del visibile si materializza un'ombra... non ci posso credere.... quello è un Tonno... e sta venendo proprio verso di me!!!
Adesso non so dirvi quanti pensieri si sono affollati nella mia testa in una frazione di secondo, so solo che uno su tutti diceva: "non si può, è vietato!". Mi paralizzo, bestemmio in aramaico antico perchè non ho portato la cam e nessuno mi crederà dato che oggi è 1° Aprile e tutti penseranno allo scherzo... vabbè ma chi se ne frega!!!, voglio godermi il momento quindi mi schiaccio nel mio rifugio....
10 metri, 5 metri, 3, 2, mi sta venendo praticamente addosso, evidentemente mi ha percepito ma essendo controluce non mi vede... è uno spettacolo, non è enorme come pensavo ma comunque elegantissimo col suo incedere lento ma possente. Appena mi passa davanti però allarga le pinne pettorali che fino a quel momento aveva tenuto chiuse per virare come fosse un jet e mi accorgo di una cosa: sono spropositate rispetto al corpo... in quel momento grazie alle mie reminiscenze di biologia marina realizzo che non è un Tonno Rosso come pensavo ma il cugino povero: un'Alalunga.... e io come un pollo ho il fucile basso e ho perso l'attimo..... o forse no! Sta tornando... stringo forte il mio Saber, stavolta sono pronto, se si azzarda a un altro passaggio radente sparo! 5, 4, 3, 2, sta girando, la punta dell'asta inquadra il suo grande occhio che mi guarda e sembra dire "ti ho scoperto mascherina"....allungo il braccio e SBAMMMMMMMM... l'asta non fa a tempo a lasciare il fucile che è già a bersaglio, il tonno si ferma un attimo, evidentemente ha accusato il colpo, per un secondo sogno di aver preso il mitico pulsante on/off, mi vedo già ad abbracciarlo e tornare su, ma sono in riserva di ossigeno e devo salire. Apro un pò la frizione del mulinello e mi stacco dal fondo, il mio D4 non riesce neanche a capire a che velocità sono risalito che son già fuori fino al busto e sto urlando a mio cognato che mi cercava (aveva visto la mangianza saltare mezzo minuto prima).... TONNO... CE L'HO!!!!!!!!!!
A quel punto sento uno strattone alla spalla, il fucile che sembra scapparmi di mano mi riporta alla realtà, dall'altra parte c'è qualcuno intenzionato a vendere cara la pelle... ha accusato il colpo e procede a spirale come un aviogetto che ha perso il controllo, ma tira comunque come un trenoooooooooooo... 20, forse 30 secondi il dynema finisce in fretta nonostante io provi a serrare la frizione e inizia lo sci nautico, ho solo il tempo di capire che devo sganciare la cintura per non farmi trascinare sotto. Faccio mente locale, intorno a me è una distesa di basso fondo, spero quindi si stanchi in fretta anche perchè non lo vedo ma lascia una scia di sangue considerevole. Nel frattempo mio cognato che all'inizio pensava alla burla, ha capito che non scherzo, ha messo in moto e mi sta seguendo col gommone per darmi man forte, certo oltre che seguirmi non può fare molto, ma la sua presenza mi rincuora. Poi all'improvviso... la genialata, l'idea che non ti aspetti: forse perchè mi vede spesso finire a testa sotto per qualche secondo come fossi un galleggiante all'inglese mi urla VUOI LA CIAMBELLA? All'inizio mi viene da dirgli che non me ne faccio niente, in effetti non sarà certo la poca spinta di galleggiamento in più a permettermi di non andare sotto, poi invece gli grido PREPARALA APPENA SI FERMA ME LA LANCI, non so neanche se mi abbia sentito... Ecco si ferma, anzi sembra torni indietro, non faccio neanche a tempo a girarmi a cercare il gommone che sento il tonfo sordo della ciambella al mio fianco, ho pochi secondi con una mano l'afferro e cerco subito il moschettone in acciaio che tiene la cima galleggiante, lo apro e lo aggancio al fucile.... ripensandoci non so neanche come ho fatto, l'adrenalina a volte fa fare cose che non si crede... Il tonno riparte, fucile e ciambella dietro di lui, io sto letteralmente camminando sull'acqua per raggiungere il gommone, mi rovescio a bordo e senza neanche togliermi le pinne gli urlo VAI VAI perchè non voglio perderlo. Mi tolgo le pinne e sono al timone, do manetta, il motore ha un'incertezza e poi porta il gommone in planata, non vedo la ciambella, forse abbandonarla è stato un errore, ma vedo la cima o meglio la boetta che è attaccata alla stessa, mi rincuoro, mi avvicino la ciambella è lì che corre un metro sotto il pelo dell'acqua. Credevo fossero passati 10 minuti ma era quasi un'ora che ero in acqua; ne passa un'altra prima di sentir squillare il telefonino, è mia cognata che si chiedeva che fine avessimo fatto. Ne passa ancora un'altra prima che la ciambella si fermi di nuovo, il tonno non si vuole arrendere ma non è certamente al meglio, continua a girare in tondo senza mai cercare il largo, ha già spanciato almeno 10 volte, forse si arrende, bisogna forzarlo prima di finire il carburante o prima che rinsavisca e cerchi il largo. Afferro il mezzo marinaio, aggancio la sagola galleggiante e la lego alla cima di prua. il tonno stava solo rifiatando, mentre valutavo di rimettermi le pinne riparte, ma stavolta ha un galleggiante più grosso da tirarsi dietro: noi... spengo il motore e lo lascio fare. Nel frattempo altra genialata, il fucile di mio cognato è un artigianale con un circolare e può montare il secondo elastico in testata tramite uno spezzone di dynema che passa in un forellino del fusto.... prendo questo elastico e faccio passare il dynema in uno degli alloggi per le carrucole del mio 80... ho inventato il primo Saber 80 triplo elastico: voglio avere più forza possibile nella mia asta da 7 se il giocattolino dall'altra parte mi dovesse dare l'opportunità di un altro tiro ravvicinato. Sono le 16.00, ho anche ricevuto la telefonata del mio vecchio compagno di traina e grandissimo amico che, informato da mia moglie, ha già messo gommone in mare, mi sta raggiungendo e vuole le coordinate gps per capire dove siamo. Il tonno è allo stremo, non riesce neanche più ad affondare la ciambella, vedo il gommone del mio amico avvicinarsi, gli chiedo di affiancarci, prendo pinne, fucile e salgo a bordo:voglio vedere che sta facendo il tonno! Quando siamo sulla sua verticale vedo nitida stagliarsi la livrea della sua pancia, sembra ubriaco, è di fianco... calzo le pinne in un secondo, carico il fucile, mi abbasso la maschera sugli occhi e sono in acqua. Solo in quel momento mi rendo conto di avere il cuore a mille, ho il respiro cortissimo, non riesco a rilassarmi, vorrei tirare dalla superficie ma il pesce è a 4 metri sotto di me, quasi poggiato sul fondo. Studio la situazione, non ha notato la mia presenza in acqua, scelgo comunque di avvicinarlo dal lato cieco, la mia asta è entrata dall'occhio destro ed è uscita dietro la branchia sinistra per una ventina di cm, gli ultimi 50 cm di coda sono piegati a fare una V di 120° circa, faccio un paio di respiri profondi... ORA O MAI PIU'... tolgo il boccaglio in un gesto istintivo per non far rumore e scendo... solo allora realizzo di avere solo lo schienalino e per giunta mezzo vuoto, non basta a vincere la spinta di galleggiamento della 6.5, risalgo, chiedo la cintura a mio cognato che nel frattempo si è avvicinato pagaiando, la indosso, rifiato e son di nuovo giù, mi avvicino lento, col terrore che a un mio rumore riparta prima di potergli tirare, sono indeciso se tirargli sulla coda o cercare di nuovo il mitico pulsante, decido per la seconda, non ha senso tirargli di coda adesso, allineo il fucile sperando di ricordare bene quei famosi schemini dei punti vitali che girano sul web SBAMMMM. Con la spinta di 3 elastici il mio 80ino ha un rinculo pazzesco ma l'asta va dritta dove deve andare... il tonno accusa il colpo, ha un fremito che gli attraversa tutto il corpo, parte, verso l'alto, spancia prima che io abbia il tempo di raggiunger la superficie e ridiscende avvitandosi su se stesso....forse è fatta. Aspetto un paio di minuti, do il fucile a mio cognato e scendo, afferro l'asta piegata con una mano, sgancio la cintura e risalgo, il tonno non pesa, sembra un involucro vuoto ma una volta su non riesco a sollevarlo di un cm fuori dall'acqua. Nel frattempo mi sto convincendo di avere la maschera rotta perchè vedo male, sento gli occhi bagnati, mi serve qualche secondo per realizzare che sto piangendo come un bambino. Mio cognato è in acqua a fianco a me a torso nudo e senza pinne e urla come un pazzo, prova a sollevare il tonno e finisce sotto, riemerge tossendo e attacchiamo tutti a ridere e fischiare come scemi. A questo punto piccolo problema: come cavolo lo issiamo a bordo, pesa una cifra e più di uno non può afferrarlo per l'asta: o lo si traina fino a terra o... genialata numero 3...lo si imbraga con il telo coprimotore in pvc che il mio amico per la fretta di raggiungermi ha tenuto a bordo. Detto fatto, infilato di testa nel sacco, vuotata l'acqua di troppo con l'immancabile sassola ricavata da un fustino di Vernel tagliato a metà lo issiamo a bordo e rientriamo in porto che son le 17.30. Qui ci torna utilissimo il furgone frigorifero con cui mio cognato era venuto in porto e mentre io, messo il gommone sul carrello mi avvio verso casa, mio cognato va direttamente in azienda da lui dove lo aspetta già mio suocero che sta facendo spazio in una cella frigo.
Quando arrivo io hanno già scaricato ed eviscerato il pesce non prima però della foto di rito sulla bilancia industriale da 50 kg a fondo scala... eccola: oi57.tinypic.com/34qoh3a.jpg
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mer Apr 01, 2015 8:12    Oggetto: Adv






Torna in cima
conan_2022

Grande Postatore


attivi


Età: 44
Registrato: 16/06/07 16:54
Messaggi: 1345
conan_2022 is offline 

Località: Sassari




MessaggioInviato: Gio Apr 02, 2015 2:50    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Che avventura!!! davvero un emozione eccezionale, prendere un Tonno nel suo elemento naturale è davvero incredibile, roba da campioni!Very Happy ti faccio i più sinceri complimenti! Very Happy
P.S. non si vede la foto... Wink

_________________
Gommone Asso 470 con motore "furibondo" Yamaha 40V

...e forse in futuro Asso 380 con Evinrude8 (portato a 10) :)

Ciao vecchio 440 e J!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
twosun

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 18/09/13 11:03
Messaggi: 1078
twosun is offline 

Località: sicilia




MessaggioInviato: Gio Apr 02, 2015 5:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

dovresti fare lo scrittore..mejo de il vecchio e il mare. Mr. Green
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Patroclooo_20

Grande Postatore


attivi

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 05/09/07 15:23
Messaggi: 2675
Patroclooo_20 is offline 

Località: Residenza del sole...Capoterra
Interessi: Nautica e Motociclismo




NULL
MessaggioInviato: Ven Apr 03, 2015 8:32    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

conan_2022 ha scritto:
Che avventura!!! davvero un emozione eccezionale, prendere un Tonno nel suo elemento naturale è davvero incredibile, roba da campioni!Very Happy ti faccio i più sinceri complimenti! Very Happy
P.S. non si vede la foto... Wink

Allora non ho abboccato solo io Laughing
La foto e' questa..... ROTFL ROTFL ROTFL

_________________
Davide
Novamarine2 RH460 + Johnson 737 / Marshall M40S + Yamaha 15DPE
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
conan_2022

Grande Postatore


attivi


Età: 44
Registrato: 16/06/07 16:54
Messaggi: 1345
conan_2022 is offline 

Località: Sassari




MessaggioInviato: Ven Apr 03, 2015 10:05    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Al buon Raph69 va il mio BUONA PESCA perenne! Flap Flap Flap
_________________
Gommone Asso 470 con motore "furibondo" Yamaha 40V

...e forse in futuro Asso 380 con Evinrude8 (portato a 10) :)

Ciao vecchio 440 e J!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
kwama

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 08/09/11 17:54
Messaggi: 6698
kwama is offline 

Località: Milano




MessaggioInviato: Ven Apr 03, 2015 10:25    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quoto tanti tanti auguri per delle belle pescate ricche di prede.

ROTFL

_________________
Bat Grifo + Yamaha Top_pato
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
twosun

Grande Postatore


abilitati



Registrato: 18/09/13 11:03
Messaggi: 1078
twosun is offline 

Località: sicilia




MessaggioInviato: Ven Apr 03, 2015 12:20    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Flap Flap Flap
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
chicco66




abilitati


Età: 52
Registrato: 03/02/12 20:47
Messaggi: 26
chicco66 is offline 

Località: Rignano Flaminio
Interessi: motori, pesca da riva



MessaggioInviato: Ven Apr 03, 2015 10:44    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

....grandeeeeee. Avevo abboccato con tutte le scarpe!!!!! ROTFL
Però mi hai fatto sognare e questo basta. Ciao

_________________
Francesco

C. & G. Alcione America + Evinrude 15 cv -> C. & G. Alcione America + Yamaha 15 cv -> Ondina 405 + Yamaha 15 cv
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
thirsenos

Grande Postatore


attivi


Età: 48
Registrato: 22/02/07 20:27
Messaggi: 4842
thirsenos is offline 

Località: roma
Interessi: tanti
Impiego: lavoratore


MessaggioInviato: Ven Apr 03, 2015 11:37    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ROTFL ROTFL Buona Pesca Raph e che Poseidone ti sia sempre propizio.... Flap ROTFL ROTFL
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Paltos

Grande Postatore


attivi



Registrato: 23/12/06 03:52
Messaggi: 6037
Paltos is offline 

Località: Rumagna mia




MessaggioInviato: Sab Apr 04, 2015 7:25    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quoto Thirs.... Ola Flap Flap
_________________
Focchi 550 Family + Selva Dorado XsR
Focchi 360 + Honda BF20 D 4T
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Raph69

Grande Postatore


attivi



Registrato: 28/09/09 23:59
Messaggi: 2032
Raph69 is offline 






MessaggioInviato: Sab Apr 04, 2015 10:44    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Lieto che vi sia piaciuto ragazzi Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
jack sarago




attivi



Registrato: 10/10/07 21:02
Messaggi: 139
jack sarago is offline 






MessaggioInviato: Mar Apr 14, 2015 5:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ahahah...ci ero cascato in pieno...complimenti per il racconto ma vi è un piccolo errore, a differenza di altri pesci, il tonno morto è negativo e non tende verso la superficie...
a pesca sub ho incontrato qualche volta il tonno, non ho mai pensato di sparare nemmeno con un 120in legno e 150metri in bobina.....non mi sono mai attrezzato per il blue water...
nella pesca con gli ami, invece, ho avuto più direttamente e a che fare con questi pescioni e avuto modo di constatare la potenza indescrivibile...
in questo video, realizzato durante una battuta di spinning pesante, la frizione era tarata su 7kg...terminale 0,90...treccia 40libbre in bobina (un po' di sportività) e una canna da 40/50 libbre....il pesce era piccolo (come dichiaro nel video durante il combattimento), ma comunque stimato sui 35kg...la taratura della frizione e il rumore dicono tutto...
meglio non sparare, salvo che non si sia impostata la battuta specificamente...:)

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Raph69

Grande Postatore


attivi



Registrato: 28/09/09 23:59
Messaggi: 2032
Raph69 is offline 






MessaggioInviato: Mar Apr 14, 2015 5:55    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Jack non ho mai detto galleggiasse, solo che in acqua il peso non si sentiva Wink

Comunque anch'io pur essendo fermo assertore del "chi non risica, non rosica", "se c'è una possibilità su un milione sparo" a furia di sentirmelo dire mi son quasi convinto che si tratti di un tiro "a perdere", poi vedo questi video

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


P.S. l'idea (frutto della mia fantasia dato che ho visto solo oggi il video) di usare il gommone per stancare il bestione alla fine non era tanto sconclusionata Mr. Green
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Ami Lenze & Maschere Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Oldribs Community Official Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008